domenica 11 dicembre 2011

Belin...

A malincuore mi accingo a commentare un'altra bruciante sconfitta!! Bruciante perchè a ripercorrere il pomeriggio di ieri la nostra vittoria finale ci sarebbe stata alla grande...onore al merito dei genovesi del T.T. Cervino che hanno mostrato di essere una squadra di tutto rispetto e molto difficile da affrontare.
La squadra ligure si presenta ai blocchi di partenza con in formazione la numero 19 del ranking italiano femminile Bianca Bracco (equivalente ad un ottimo terza maschile!!), il giovane e promettente Enrico Puppo e il veterano Maurizio Mazzoni! L'incontro si apre con la sfida tra Puppo e Dani...ancora una volta due set da manuale per il costese che chiude il secondo addirittura con un secco 11 a 1. Ma, come spesso negli ultimi tempi qualcosa si inceppa e alla fine della fiera, nonostante altri 3 set tiratissimi ed un match point fallito veramente in modo incredibile, il primo punto è dei genovesi grazie al 3 a 2 dell'ottimo ragazzo ligure!
Nella seconda partita è Pier a dover cedere dopo un'altra tiratissima partita a un Mazzoni a tratti indecifrabile ma molto efficace...ancora 3 a 2 e 2 a 0 per i genovesi! E' il solito Zango, formato super deluxe, a riportare in carreggiata la squadra di Costa...con una partita perfetta annulla le giocate a tratti spettacolari della Bracco che rimane totalmente imbrigliata dal servizio e dal gioco sporcato del nostro alfiere!! 2 a 1 e nuovamente in campo un demoralizzato Dani che contrariamente alle aspettative tira fuori un ottimo incontro con Mazzoni ed ha la meglio questa volta con un secco 3 a 0. Al pareggio segue il vantaggio della Policoop firmato Zango che, anch'egli in 3 set, spazza via le coraggiose giocate di Puppo...3 a 2 e Pier al cospetto della Bracco. Blanc ci prova ma il suo naturale gioco è congeniale alla ragazza ligure che prende con l'andar dei set sempre più ritmo e   spinge sempre più indietro il nostro compare...alla fine è 3 a 1 e nuovo pareggio per i rivieraschi. A questo punto è Zango ad incappare in una dell sue bestie nere storiche. Contro Mazzoni infatti soffre tantissimo l'ostico servizio dell'avversario e non riesce ad imporre il suo gioco come negli incontri precedenti...alla fine si arrende con il risultato di 3 a 1. Tocca quindi a Dani tentare di rimediare...avversario da battere la forte Bracco. Ancora una volta il costese parte forte e conquista, lottando, i primi due set...ma nei successivi la ragazza (ben guidata dal coach Quaglia) cresce nel rendimento ed adotta la giusta tattica...nascono così altri 3 set tiratissimi ed altalenanti che alla fine premiano la più lucida giocatrice ligure...11 a 9 alla bella e maledizione del 2 a 0 che continua per un Dani che non gioca male ma nei momenti decisivi non riesce ad essere incisivo!!
Peccato davvero, anche questa volta la vittoria costese ci sarebbe tranquillamente stata, ma come si dice, con i se  e con i ma non si va da nessuna parte...ora un po' di pausa poi penseremo ad affrontare nel migliore dei modi l'Alba a casa nostra! La classifica comunque ci sorride, chiudiamo l'andata con 3 squadre alle spalle e basta e avanza...giocando così e con un po' più di cinismo al ritorno daremo rogne a tutti!!
Il solito pagellame:

Zango 7.5: ancora una volta si distingue per solidità e sicurezza...porta gli ennesimi due punti alla squadra ed incappa in Mazzoni che patisce veramente tanto. Bravissimo contro la Bracco!! Roccia (con Mazzoni tenera).

Pier 6.5: cede per un soffio a Mazzoni in una partita particolarissima, lotta anche con la Bracco ma si fa schiacciare troppo indietro...in tutti i casi un vero lottatore. Bracc-ato.

Dani 6.5: partenza a razzo come sempre ultimamente, poi si sgonfia...si rigonfia contro Mazzoni e lì è bravo a chiudere in fretta, con la Bracco lo tradiscono i suoi difetti attuali (mica il block di dritto?!?!). Spuntato.

Un salutone a tutti...ci vediamo in palestra!!

2 commenti:

Tennistavolo Genova ha detto...

Per questa volta siamo riusciti a spuntarla e devo dire che non ce lo aspettavamo. Complimenti a tutti !! Siete comunque una squadra di ottimo livello e nel girone di ritorno saprete prendervi le vostre soddisfazioni mettendo i bastoni fra le ruote a chiunque, comprese le favorite per la promozione !!
Arrivederci al match di ritorno !! Buone feste, e soprattuto buon allenamento a tutti !!

Maro_Dina ha detto...

Bella partita ricca di sorprese...ha sicuramente fatto la differenza la maggior tranquillità e cinismo nei momenti topici dei vostri giocatori!! Sperando in un tranquillo proseguo del campionato auguro (a nome di tutta la squadra) anche a voi buone feste!! Ci vediamo al ritorno!!