giovedì 31 dicembre 2009

mercoledì 30 dicembre 2009

Un fine anno...tra amici...

Bella serata ieri in quel di Moncalieri in occasione della doppia amichevole organizzata contro gli amici del Gasp. Si è giocato, ci si è divertiti e si è chiuso con l'ottimo rinfresco offerto dalla squadra di casa!!
Per quanto riguarda le partite la SAOMS esce dal campo con 2 sconfitte, ma non senza lottare e rischiare seriamente di portare a casa entrambi gli incontri. Lo scontro tra le rispettive C1 finisce con un 5 a 3 per i moncalieresi. Noi ci presentiamo con Maro_Dina, Zango e il presidente Henry, il Moncalieri parte con Garnero, Alberighi e Sigolo e con Schmitz in panchina. La vittoria dei padroni di casa è frutto delle vittorie di Garnero (su Henry e, per un soffio e con 2 match point sprecati da me, su Maro_Dina!!), di Alberighi (su Maro_Dina...dopo un 95% di vittorie mie in allenamento...mannaggia:-))!!!) e di Sigolo (su Henry in grossa crisi sui servizi fastidiosissimi del torinese) e di Schmitz che ha la meglio in 4 set del buon Zango. E' stata in ogni caso un'ottima sgambata per iniziare a smaltire gli etti (o forse kg) presi a Natale!!!
Per quanto riguarda la nostra D2 formata da Clint, Cuore Matto e Pier, dopo un'incontro molto lottato devono cedere alla formazione "ibrida" del Gasp di cui ora come ora mi sfuggono i componenti. Fatto sta che i 4 incontri vinti dai nostri sono stati ad opera di Clint (2 vittorie e una sconfitta al brucio!), Cuore Matto (1 vittoria) e Pier (1 vittoria anche per lui). Ad ogni modo buona prestazione per i nostri contro una squadra forse anche di categoria superiore!!
A parte partite e risultati è poi stato davvero bello il rinfresco finale e le varie chiacchierate fatte...un ottimo modo per farsi gli auguri di buon anno e darsi l'appuntamento, sul campo e non, nel 2010!
Bello davvero quando si trovano squadre così, è davvero sempre un grande piacere incontrarsi, lo spirito è di certo quello giusto!! Quindi con l'idea di questo tacito gemellaggio SAOMS Costa d'Ovada - Gasp Moncalieri, auguro ancora una volta a tutti un buon anno raccomandandomi con i miei compagni di squadra di non esagerare perchè sennò davvero nell'anno nuovo non ci muoviamo più...:-))!! AUGURONI!!!

mercoledì 23 dicembre 2009

Le ultime classifiche dell'anno...

Posto di nuovo dato che ho visto or ora che sono uscite le nuove classifiche nazionali!!
Maro_Dina chiude il 2009 al numero 380 guadagnando altre 15 posizioni ed avvicinandosi sempre più al suo personal best (373 un paio di anni fa!).
Paolino invece perde qualche posizione mantenendosi comunque saldamente all'interno dei 200 e stabilizzandosi alla 239...direi un anno da leone per il nostro bomber!!
Anche Bari scende ancora un pochino andando alla 570...ora serve un gran bel 2010 per riportarsi nelle sue consuete posizioni!
Rinnovo gli auguroni a tutti...BUON NATALE!!!

Natale in casa SAOMS...

Grazie alla semi clemenza del tempo siamo riusciti a riunirci per il consueto torneo di Natale e per scambiarci i doverosi auguri!! Bella serata, si è giocato, si è riso e si è bure mangiato e sbevazzato qualcosa...come direbbe un mio caro amico...e chi ci ammazza!!
Anche quest'anno si è confermata la formula proposta da SuperMario già lo scorso anno...torneo dell'Imperatore su 4 tavoli e 8 partecipanti ai nastri di partenza. Sul tavolo 4 subito Zango contro Maro_Dina, sul tavolo 3 il presidente Henry contro SuperMario, sul 2 Clint Ivo contro Pier Lombardo e sul tavolo dell'Imperatore Andre Cuore Matto contro Andre Lombardo.
Nell'ora di gioco si susseguono numerosi scontri interessanti, io riesco subito nella scalata dal quarto al primo tavolo dove entro nella morsa di Henry e Clint in forma smagliante; Paolino invece non è in grande serata e resta un po' più risucchiato nei tavoli meno importanti. Anche SuperMario, sempre con la schiena da complice, non riesce quasi mai a portarsi sui tavoli che contano.
Fatto sta che all'ultimo giro sul primo tavolo si trovano Henry e Ivo, sul secondo si segnala l'exploit di Pier che incrocia me (Maro_Dina), sul terzo ci sono Cuore Matto e Paolino e sul quarto SuperMario e Andre Lombardo!!
Il risultato di quest'ultimo giro decreta i 4 incontri per stilare la classifica finale...per il 7° e 8° posto si incontrano Cuore Matto e Andre Lombardo, per il 6° e il 5° posto giocano SuperMario e Pier, per il 3° e 4° posto Paolino ed Henry e la finalissima invece, assolutamente inedita, è una cosa tutta tra bistagnesi e storici compagni di avventure Maro_Dina e Clint!!
Vista la voglia e la tenacità del buon Ivo, già vincente su di me in precedenza in un set "quasi" ai 21, esce fuori una finale molto molto combattuta guarda caso risolta ai vantaggi...la spunto io mi pare 13 a 11 soffrendo come una bestia!
Di fianco a noi il presidente riesce a strappare a Zango il terzo gradino del podio quindi quinto sarà SuperMario, sesto Pier, settimo Cuore Matto ed ottavo il caparbio Andre Lombardo!!
Al di là del risultato del torneo si è poi aperto un pandoro e bevuto un po' di vino dolce e brutto (ma sempre bello!!)!!
Grande piacere poi è stato vedere il mitico Frank che ha pure dato due colpi e mi ha confessato che a breve farà il suo rientro ufficiale...grande Franco, ti aspettiamo tutti sul campo!!!
Presenti alla serata anche tutte le nostre immancabili girls compresa la pseudo moglie di Ivo Marzia...:-))!! Unico assente, questa volta giustificato (eh eh!!) è stato il nostro Lucianone che sappiamo per certo sarà già pronto a guidare la nostra curva nei prossimi impegni di campionato!!
Concludo rinnovando gli auguri a tutti....passatevi bene sto Natale...e nell'anno nuovo torneremo duri come le rocce!!!

Ah...dimenticavo...vi lascio il link con le foto della serata...Natale SAOMS...le foto

A presto fanciulli...e ovviamente forza SAOMS!!

lunedì 21 dicembre 2009

Cronache siberiane

Ed eccoci qua col consueto ed attesissimo spazio delle valutazioni dei nostri eroi. Piccola premessa: non voglio mancare di rispetto agli sportivissimi (e un po' rinunciatari) avversari, ma più che mai mi risulta difficile dare giudizi decenti su di una partita che è stata davvero istantanea e avara di emozioni. Detto questo, diamo inizio alle danze.

In rigoroso ordine alfabetico, hanno partecipato:

Lombardo: 6.5
Avvio al rallentatore, si fa qualche scrupolo morale, e per non infierire sul tortonese finisce per perdere un set. Niente di grave, spronato dal sottoscritto al grido di "nessuna pietà", mette un fischione nel deretano e fra le scintille fa il suo dovere. Pier Teresa di Calcutta.

Dopo il pasto, cambia la pasta del nostro Pier a Novara, dove neppure la temperatura dell'ambiente sembra scalfirlo: Passa bene il girone perdendo da un giovane emule di Grano padre e sconfiggendo un altrettanto giovane sparpagliatore di palline. Perde con un allievo di Nucibella un po' per merito dell'avversario e un po' per manifesto scoglionamento del nostro. Annoiato.


Rispoli:
versione giocatore: 5
Nella morsa del gelo artico mattutino, inveisce contro santi inesistenti, perdendo così la concentrazione; si presenta al primo incontro ciondolante come un cowboy, riuscendo a perdere un set, il primo finora, rimanendo a guardare l'avversario non certo irresistibile che lo prende a pallate. Senza fischione nelle parti basse, ma innegabilmente con le Nittaku un po' girate, asfalta il malcapitato nei restanti set anche se con un tennistavolo raccapricciante. Nel secondo incontro parte fumante come una pisciata nella neve e per Gatti rimane davvero poca trippa: è triplice 11-3. Trinità.


Versione coach: 3
Complici una bottiglia di Sangiovese e una weiss a pranzo è ripetitivo e confusionario nei consigli, non riesce ad infondere la giusta sicurezza ai suoi pupilli limitando spesso il proprio apporto ad ordini da caserma, cito testualmente "(bestemmia),incazzati!", rivolto a Rivetti). Carletto Mazzone.


Rivetti: 7
L'unico dei nostri a partire con il piede giusto, a Tortona non lascia scampo all'avversario e lo batte con un 3-0 mai in discussione ed esprime ancora una volta il miglior TT fra i tre costesi. Mente sana in corpo sano.

La tattica suggerita dal sottoscritto (nonchè adottata da molti altri pongisti, su tutti Waldner) non dà i frutti sperati, perchè nell'igloo novarese, il Cuore Matto non spenna il Fasano e nemmeno il baby pollastro in lacrime che incontra dopo, pur mostrando scambi più che degni. Cacciatore sfortunato.


Cornilleau 610: 0
Fanno cacare.

Da Tortona e Novara è tutto, a voi la linea e buone feste.

domenica 13 dicembre 2009

Pagellando...

Ecco le pagelle fresche fresche, appena sfornate!

Norese: 10
Non sbaglia niente, fa quello che vuole dei malcapitati avversari, gli spiega il funzionamento dell'antitop, li lascia giocare e li allena anche. Ci mancava solo un cappuccino e il servizio sarebbe stato completo. Esempio.

Lombardo: 7
Miete gioco con un po' meno generosità del Prof e finalmente resta concentrato per tutta la durata della partita. Architetto dagli occhi di ghiaccio.

Rivetti: 7+
Gioca bene, vince le sue due partite senza cedere set, attacca con una percentuale altissima di palle in campo e ci regala anche un punto spettacolare in scivolata che gli fa meritare il più. Pallavolista.


Rispoli: 6
Resta in panca, giusta punizione per una settimana di mancato allenamento e continua a cambiare numero mettendo in confusione i propri compagni. Come se non bastasse fa piangere tutti i commensali in pizzeria. Raggiunge la sufficienza offrendo da bere. Introvabile.


Dinaro: 10
Non è nemmeno a referto ma la sua odissea con quel maledetto dolce è da lodare. Profitterol.

Saluti!!

venerdì 11 dicembre 2009

L'andata della Policoop...

Tornato dal mio consueto allenamento moncalierese ho voglia di fare un piccolo resoconto del girone d'andata disputato da noi della Policoop.
5 vinte, 2 perse, siamo a 2 punti dalle due capoliste con quindi ancora ogni possibilità di aggancio a quel posticino che porterebbe in B2.
La squadra, a mio parere, nonostante qualche alto e basso, ha reso fino ad ora molto bene. Unico neo è stato quello di non essere riusciti a portare a casa una vittoria il quell'astratto girone a 3 (Ovada-Vigevano-Arma) che si è venuto a creare strada facendo.
Analizzando le prestazioni dei singoli abbiamo giocato in 4, Maro_Dina, Zango, Il Bari e il presidente Henry. Zango è quello con più partite giocate, alta percentuale e qualche alto e basso nelle prestazioni comunque quasi sempre tornite da un paio di punticini. A impreziosire il suo girone d'andata ci sono anche 2 belle triplette, la prima (fantasmagorica!!!) contro il forte Vigevano e la seconda nel derby contro l'Alessandria (con perla su Rangone!). Di sicuro la serata più buia è stata quella di Arma...ma diciamo che è stata buia in generale!!
Maro_Dina forse ha messo a segno l'avvio di stagione con più costanza (per i suoi standard!) degli ultimi anni. Nessun particolare acuto, ma prestazioni più o meno sempre buone. Solidissimo contro Refrancore e nell'ultima contro il Casale, male nello scontro al vertice contro il Vigevano. In ogni caso anche lui viaggia con un'ottima percentuale e il suo apporto è notevole.
Il neo acquisto Bari ha dovuto affrontare un periodo difficile mancando un po' di convinzione in alcune partite. Il gioco c'è, ma gli è mancata quella continuità che fa di lui un ottimo terza da un bel po' di anni! Buonissimo l'esordio con vittoria sull'osticissimo Vernassa, l'incontro con Deleraico (dove forse meritava qualcosa in più!!) e la recente vittoria su Silvano Puccini. Mattinata difficile invece a Refrancore (anche se fondamentale con la sua vittoria su Bettiol!!) e non bene nel derby con l'Alessandria dove cede anche a Benzi. Nell'ultimo incontro Paolo è piaciuto...ci sono tutti i presupposti per vederlo al max nel girone di ritorno.
Il presidente Henry ha disputato solo l'incontro con il fanalino di coda San Fruttuoso e si è rivelato subito fondamentale per la causa costese conquistando il punto del 5 a 4 finale sui liguri. Dopo una partenza difficile (il ritorno in categoria si è fatto sentire!!) e la brutta sconfitta con Peratti, Henry ha la meglio di Rossini martoriandolo con il servizio. Di sicuro una riserva di lusso!!

Mi diverte anche dare una valutazione estetica alle partite...!!

Alba - Policoop ** : partita non bellissima nè emozionante dal momento che gli albesi si sono presentati fortemente rimaneggiati e non sono quasi mai riusciti a dare battaglia alla nostra formazione.

Policoop - San Fruttuoso *** : una stelletta in più perchè qui di emozioni ce ne sono state, non male la partita tra me e Castellano ed emozionalmente coinvolgentissima l'ultima partita tra Henry e Rossini!

Policoop - Vigevano **** : forse lo scontro più bello dell'andata...3 stellette sono merito di Zangovic che da davvero spettacolo contro tutti e 3 gli alfieri lombardi. Da incorniciare l'incontro con Deleraico!! Peccato non essere riusciti a dargli una mano...sennò le stellette diventavano 5!!

Refrancorese - Policoop *** : partita discreta con qualche colpo di scena, Zango da 2 a 0 va a perdere 3 a 2 in un bell'incontro con Bettiol, Il Bari a sorpresa cede a Perrino, Maro_Dina devo dire da sfoggio di un ottimo e solido gioco. Insomma qualche piccolo patema al nostro pubblico comunque l'abbiamo dato!!

Arma - Policoop * : la più brutta partita dell'andata di cui non voglio più assolutamente parlare.

Policoop - Alessandria *** : in ogni derby che si rispetti le emozioni non mancano e direi che questo non ha deluso. Belle le partite tra noi e Rangone (Zango vincente con "cassanata" eh eh!!) e ad alta tensione le partite tra Benzi e Bari e Zango. Insomma bella partita!!

Casale - Policoop *** : stessa valutazione per l'altro derby. Ansiogena la partita tra Maro_Dina e Botta, bella la vittoria del Bari su Silvano e bello anche vedere la crescita nel corso del pomeriggio di Zango! Anche qui il pubblico non si è annoiato!!

La pianto lì che vi sto tediando oltremodo...ora forza Ed. Ferlisi (che il girone d'andata deve ancora finirlo!!) e in generale FORZA SAOMS!!!

martedì 8 dicembre 2009

I VECCHIETTI TERRIBILI!!!

Ciao Ragazzi! Anche per quest'anno il titolo di Campione Reg Vecchietti over 40/50 (unificato) vestirà i colori neroazzurri della T:T SAOMS 97 POLICOP. Cambio della guardia,ma non cambio della maglia, alla precedente Vittoria di SUPERMARIO lo scorso anno, si aggiunge il mio fresco fresco Titolo ottenuto poche ore fà in quel di Torino. Il torneo é stato di livello medio +. Io parto come testa di serie n.1 n.2 Ferrari (No) n.3 Caiazza n.4 Bettiol (x!) n.5 DeMichelis G. ecc... Parto subito in un gironcino molto ma molto facile, ma forse (ormai assodato per il sottoscritto) sono i gironi giusti per non disperdere energie e, entrare mentalmente pronti alle partite più toste (che non sono mancate),diciamo per scaldare il Braccino! Vinco facile il girone e mi attende un certo FIORE con una GOMMACCIA alla TRACANNA!!!!! (Dany tu sai) nonostante il giud arbitro non gli da il pass per utilizzarla, lo dò io. Ris: 11/0 11/6 11/2. Ai Quarti mi attende la fotocopia di Benzi;un mancino di nome Gecchele del Cambiano. vinco con un falso 3/0 (12/10 12/10 12/10) senza non poco penare. Semifinale con (X Bettiol) un occasione ghiotta! Si sà che incontrare per me Mister X è uno stimolo in più. Riesco a spuntarla al 5 set, usando in certi frangenti un pò più la testa che il braccio, (non come in campionato per intenderci) Finale con il mio Amico Simpaticone Ferrari Andrea (No) . Dopo i primi 2 set vinti bene con belle giocate e a mio favore un pochino di buona sorte, mi si offre nel terzo set 2 match point 10/8 perdo il set e quello successivo 10/7. Alla bella sotto di 4/0 mi chiedo un Tie Break e cambiamo il campo 5/4 per me. Da lì in poi ho avuto la patita in pugno. Nel primo pomeriggio ho disputato il doppio con il Sempreverde Grano Roby con il quale abbiamo ottenuto un prestigioso Secondo posto in finale contro il Tostissimo duo Caiazza/Ferrari. Da Torino è tutto al prossimo anno.

domenica 6 dicembre 2009

Pagelle

Netta vittoria della nostra compagine in quel di Casale, un bel 5-2 che ha riconfermato il prestigio della nostra squadra.

Zango: 7.5
Partenza al rallentatore per Paolino che nulla può contro un Puccini Francesco in grande spolvero; molto meglio con Puccini Silvano e con Botta dove Paolo ritrova se stesso portando a casa 2 preziosi punti.

Bari: 6.5
Buona anche la sua prestazione: ottimo match contro Puccini Silvano che ci regala un importantissimo punto, battuta d'arresto contro Botta che si impone senza lasciare libertà di gioco al costese.

Maro_Dina: 9.5
Spettacolare il nostro Dinamite: una partenza che non lasciava presagire nulla di buono si è invece trasformata in un trionfo. Un grande recupero con Botta ed una schiacciante vittoria con Puccini Francesco.

Il girone d'andata ci conferma secondi in classifica...bravi ragazzi!!!!

Policoop non male a Casale!!!!!

Quella di Casale, per noi della Policoop, si prospettava come una trasferta insidiosa e, a dispetto del risultato finale abbastanza netto così è stata. La squadra monferrina è apparsa infatti noiosa come nelle nostre aspettative, con un Botta cresciuto di molto rispetto agli scorsi anni ed i fratelli Puccini sempre difficili da trattare.
L'incontro parte subito bene per noi dato che un Bari in spolvero e apparso dotato di quella grinta stile SAOMS che serve sempre, riesce, con una bella partita, a portare via il punto a Silvano Puccini. Il casalese, anche se lontano dagli antichi splendori (qualche kg di troppo sicuramente pesa sul gioco da scambiatore del forte giocatore avversario!!) ha sempre una gran mano ed un gran braccio e quindi la vittoria su di lui rimane sempre una vittoria di ottimo livello e valore...bravo Paolone!!!
Tocca quindi a Zango e l'avversario di turno si chiama ancora Puccini...ma Francesco. Il più giovane dei 2 fratelli ieri ha dato sfoggio di un ottimo gioco, aggressivo e solido...il nostro Paolino non parte bene nei primi set, è un po' rigido e subisce le iniziative del casalese. Sotto 2 a 0 Zango prova una reazione e porta a casa il terzo...ma nel quarto il copione torna quello precedente e l'incontro si chiude sul 3 a 1 per l'avversario! 1 a 1 e sta a me provare a riportare la squadra in vantaggio.
Quella con Botta, come da pronostico, è una partita difficile, il monferrino è in forma e non per niente facile da trattare. Fatto sta che nei primi 2 set sono un bambolotto nelle mani del mio avversario...cedo il primo addirittura a 2 e soccombo anche nel secondo. Ma nel terzo set, nonostante ancora mille difficoltà, riesco in modo rocambolesco a portarmi a casa il set ai vantaggi. E' l'inizio della svolta...torno in campo con il fuoco dentro ed inizio ad imporre il mio gioco...alla fine è 3 a 2 per me dopo essermi trovato sotto anche alla bella...grande partita!!!
L'allungo è opera di Zango che inizia a sciogliersi un pochino e si toglie anche la soddisfazione di eliminare un'altra delle sue più grandi X. La vittoria su Silvano infatti non era mai arrivata, questa volta, grazie ad un'impostazione tattica perfetta (grandi anche i tanti coach a bordo campo :-)))!!), dopo qualche difficoltà iniziale, Paolino si porta a casa l'incontro con un bel 3 a 1!!
Ma la squadra avversaria non molla e con il suo numero 1 di giornata porta l'incontro sul 3 a 2. Infatti, Botta, ha la meglio di un Bari ancora autore di giocate fenomenali, ma forse non aggressivo come dovrebbe contro un avversario molto solido. 3 a 2 ed io nuovamente in campo contro Francesco Puccini. I precedenti tra di noi avevano sempre visto partite molto lottate, molte volte finite alla bella. Ieri tutto diverso...parto concentrato e reattivo, servo alla grande (Andre...snocciolami un po' di dati...:-)))!!) mandando in tilt il casalese e chiudo con un secco 3 a 0!! 4 a 2 e quindi match point a disposizione di Zangovic!! Degno di questo soprannome, il nostro Paolino questa volta sfodera una prestazione ottima ed ha la meglio, con le giocate che siamo soliti vedergli tirar fuori, di un combattivo Botta!
E' 5 a 2, saliamo a 10 punti in classifica ed archiviamo l'andata con 5 vittorie e 2 sconfitte...direi ottimo bottino al giro di boa che, a prescindere dagli altri risultati di giornata, ci permette di mantenere il fiato sul collo alla/e prima/e della classe. Ora c'è un bel po' di tempo da aspettare prima del ritorno...sotto con gli allenamenti anche per combattere le mangiate natalizie :-))! A gennaio ci aspetta l'osticissimo incontro con il rinato Alba...ci sarà da soffrire, ma anche da divertirsi!!
Grazie a tutti come sempre, tifosi, il tecnico-analizzatore Andre e SuperMario (super riserva e grande consigliere!!)!! Ci si vede in palestra!! Forza SAOMS!!!

venerdì 4 dicembre 2009

Pagelle Edili

uè, diamo i numeri, va!


Lombardo: 6.5
Usando un eufemismo diciamo che non fa vedere un tennistavolo brillantissimo, però porta a casa comunque due punti. Pratico.

Rivetti: 6.5
Ormai non ne perde più, mezzo voto in più per aver espresso il miglior tennistavolo della serata e mezzo voto in meno per non aver pagato da bere. Sbloccato.

Rispoli:6+
Molle come un fico, ma i punti continuano ad arrivare. Recupera un set da 10-6 a 12-10 nonostante la pecentuale di 0% di dritti in campo. mozzarello.

lascio l'incombenza del resoconto in prosa al prode Andre. ciao a tutti nè!

mercoledì 2 dicembre 2009

Classifiche nazionali...solo Maro_Dina su...

Sono uscite fresche fresche le classifiche nazionali relative al mese di novembre! L'unico a salire è questa volta Maro_Dina che abbatte per la seconda volta in carriera il muro dei 400 andando a stabilirsi al 395 (con grandissima gioia!!!)! Peccato non aver messo a segno qualche colpaccio (Rangone era un'occasione!!) sennò la salita poteva essere più incisiva!
Zango invece paga le sconfitte di Refrancore ed Arma e scende dalla 203 alla 228...sempre comunque nell'Olimpo delle classifiche! Paolino sta davvero dimostrando di valere le posizioni intorno alle quali gravita negli ultimi tempi...grandissimo!!!
Anche Il Bari perde qualche posizione piazzandosi alla posizione 563...come detto in altri post Paolo non deve mollare ed insistere per dimostrare il suo indubbio valore!
Chiudo dicendo che questa squadra, composta da ottimissimi singoli, potrà dare grandi soddisfazioni alla società nel proseguo della stagione!!
Duri tutti...forza SAOMS!!

lunedì 30 novembre 2009

Gli "Edili".....posano un altro mattone!

E meno male che quella contro il Derthona "B" doveva essere la partita, sulla carta, più difficile!!! Il rientro in formazione del grande "Prof" (Norese) ed un "Cuore matto", stavolta senza aritmie, non fanno sentire la mancanza del festaiolo "Clint", risparmiano la schiena di un deficitario "SuperMario" e, soprattutto, trascinano un demoralizzato "ArchiPier" alla esaltante vittoria. In panchina, ad incoraggiare e dare preziosi consigli, due pezzi da novanta come "Zango" ed "Henry". Il primo punto nelle casse Costesi lo porta Norese con una facile vittoria su Armano G. (11-6/11-6/11-5); Lombardo, schierato come numero uno, incontra un ispirato Lisandria che, dopo quattro set altalenanti, trova la tattica giusta per inchiodarlo, (11-5/7-11/13-11/6-11/4-11) si va sull'1 a 1; Ed ecco il Rivetti che non ti aspetti, contro lo smaliziato Pasqualin offre una prestazione da categoria superiore dal primo all'ultimo punto del match (in altre occasioni la paura di vincere gli bloccava spesso i colpi) che chiude con un perentorio 3-1 (119/6-11/11-6/11-6); Scende in campo nuovamente Pier ma la sconfitta precedente sembra avergli tolto linfa vitale e quindi la partita contro Armano diventa una sofferenza fino ai vantaggi della bella che però in questo caso riesce a far sua (11-13/11-4/12-14/11-9/12-10); A portare la squadra a meno uno dalla vittoria ci pensa Viky, con una vittoria d'altri tempi, contro il malcapitato Pasqualin (11-5/11-1/11-2) (mentre arbitravo la partita ho visto negli occhi del Prof la stessa "malvagità" con la quale anni fa "violentava" gli avversari.....me compreso!!!); Tocca quindi ad Andrea tentare la via del record personale (prima doppietta in una partita di campionato) ma i Tortonesi fanno entrare il loro punto di forza(?) Corbia (secondo me il "vecchio" Lisadria sarebbe stato molto più ostico!) e lo scontro diventa molto equilibrato; Il Nostro Andre dopo un buon inizio si incapponisce a voler tirare per forza col dritto e così ringalluzzisce l'avversario dandogli più sicurezza, dopo innumerevoli tentativi della panchina tutta, finalmente ritorna in se e porta a casa la storica vittoria. E' un 5-1 finale che non ammette repliche e che, anche con una partita in meno, posiziona gli "Edili".....sul tetto!!!

Le pagelle del Derby

Bella vittoria per la Policoop nel derby disputatosi contro l'Alessandria il quel di Tagliolo sabato scorso. Come sempre non sono mancati i colpi di scena ed un po' di sofferenza che ha sempre contraddistinto la nostra società... :-)

Zango: 9
Buonissima prestazione per la nostra punta di diamante che porta a casa 3 bellissimi punti; degno di nota quello su Rangone in una partita tiratissima e ricca di belle azioni.

Il Bari: 5
Non brillante prestazione quella di Paolo; cede, ma non senza lottare, sia a Rangone sia a Benzi in due partite sofferte e giocate in modo un po' opaco nei momenti decisivi.

Maro_Dina: 7
Regala due preziosi punti alla squadra vincendo contro Benzi e Ferraioli, peccato per la partita con Rangone, nella quale è mancata un po' di lucidità e tranquillità che gli avrebbero consentito di lottarsela maggiormente.

Mi permetto una pagella in più anche se non ho visto la partita:
Anydream: 10 e lode :-)))

domenica 29 novembre 2009

In attesa del resoconto tortonese...



La Policoop fa suo il derby...

Il primo derby stagionale in C1 dice Policoop!! Portiamo infatti a casa l'incontro con l'Alessandria dopo una partita intensa e non avara di sorprese ed emozioni!
Gli alessandrini si presentano con il solito Rangone affiancato dai giovani ed in crescita Benzi e Ferraioli, in panchina va il buon Antoni. Noi invece partiamo con Maro_Dina come numero 1, Zango ed il Bari.
La prima partita vede quindi affrontarsi il nostro Paolino e Ferraioli. Nonostante qualche piccola esitazione iniziale il nostro bomber non sbaglia e chiude in suo favore con un netto 3 a 0. 1 a 0 e Bari in campo contro il sempre solidissimo Rangone. Nonostante alcuni scambi molto lottati e spettacolari Paolo non riesce ad essere incisivo nei momenti topici dei vari set e quindi il risultato finale è 3 a 0 per il forte alessandrino. Parità ristabilita, tocca a me provare a riportare la squadra in vantaggio affrontando l'emergente Benzi. Riuscendo ad impostare una gran bella partita sia a livello tattico che mentale non lascio alcun spiraglio al gioco di controllo del giovane mandrogno e chiudo con un bel 3 a 0.
E' quindi un super Zango a permetterci di allungare grazie ad una partita strepitosa contro Rangone. Paolino soffre, riesce a portarsi sul 2 a 0 grazie ad un'impostazione tattica egregia, ma l'alessandrino torna ad essere un muro e riesce, complice anche un piccolo calo del nostro alfiere, a riportarsi sul 2 pari. Il quinto set è però un altro piccolo capolavoro della nostra punta di diamante, Paolo non sbaglia davvero più nulla e riesce a chiudere in suo favore nel tripudio del nostro pubblico sempre fantastico!! 3 a 1 e possibilità di portarsi ulteriormente avanti per mano mia su Ferraioli. Nonostante un incontro non bello e giocato non molto bene da me, il 4 a 1 per noi arriva grazie alla mia vittoria finale per 3 a 1.
La possibilità di chiudere è quindi nelle mani del Bari. Davanti a lui un Benzi voglioso di vincere e di tenere viva la sua squadra. Ne esce un incontro molto lottato giocato dal nostro alfiere a corrente alternata e che, dopo un'infinita serie di alti e bassi, va all'ostico alessandrino. 4 a 2, tutto ancora in gioco e secondo match point in mano mia. Contro Rangone gioco molto nervoso, gli regalo 2 set sbagliando la tattica ed intestardendomi ad aprire palline quasi impossibili. Poi però, seguendo i consigli della panchina, riesco a trovare la chiave e a bucare con discreta facilità il muro alzato dal difensore avversario. Vinco il terzo set e mi porto avanti anche nel quarto fino a ritrovarmi sul 10 a 5. Qui il black-out, subisco un attacco dell'alessandrino (raro e quasi mai cercato!!) e non riesco più a trovare la giocata vincente. Rifiuto anche un time-out che probabilmente sarebbe stato fondamentale (sono proprio una testaccia!!!) e alla fine perdo il set per 13 a 11!! Peccato, almeno la bella forse la meritavo! Fatto sta che ci troviamo sul 4 a 3.
Fortunatamente Zangovic, nonostante una partita di grande sofferenza contro il buon Benzi, non sbaglia e mette a segno la sua seconda tripletta stagionale regalandoci la vittoria finale e permettendoci di mettere 2 punticini in classifica che ci tengono appiccicati al duo di testa Vigevano-Arma (sconfitta dall'Alba!)!
Finale di serata ovviamente in pizzeria in compagnia anche di Benzi e Ferraioli e secondo derby di giornata vinto da Cuore Matto su Zango. In un incontro di calcio-rugby infatti il Genoa del nostro Andre ne rifila 3 alla Samp di Paolino...nonostante il gufaggio generale della tavolata :-))!!
Ora attendiamo notizie da Tortona sperando che l'Edilizia concluda l'opera iniziata dalla Policoop e ci prepariamo bene per il prossimo derby sabato prossimo a Casale che potrebbe permetterci di concludere l'andata in scia con la testa della classifica! Buona domenica e forza SAOMS!!

domenica 15 novembre 2009

Le pagelle della Policoop...

Anche qui qualche voto senza senso...

Zango: voto 5,5
non è sicuramente la sua giornata migliore, forse per la confusione che c'è in palestra ma non trova la concentrazione, e la cattiveria necessaria per giocare ai suoi livelli abituali, molti errori di rovescio e blocco, funziona a tratti il solo top di dritto.
Nonostante questo per una questione di pura sfiga non vince la partite con Guglieri. Spuntinato e sfortunato.

Dinamite: voto 6
purtroppo ha potuto disputare solo una partita contro l'avversario più ostico e fastidioso; dopo un buon inizio casca nella trappola della provocazione dell'antisportivo ed educatissimo avversario e non riesce ad esprimere i suoi colpi al meglio. Vibrante.

il_bari: voto 7
gioca un'ottima partita contro Martolini con scambi di altissimo livello, sotto di 2 set cambia
tattica in battuta e riesce a riportarsi in parità, merita la vittoria, ma purtroppo la serata non è di quelle fortunate.
Buona gara anche contro zidane ma nonostante scambi spettacolari soffre un po' i servizi e non porta a casa la vittoria.
In questa palestra è l'unico che riesce ad esprimersi su ottimi livelli. Misterioso.


Ciao

Edilizia Ferlisi, tentativo di fuga

Gran bella partita ieri a Tagliolo tra due squadre composte da personaggi da categoria superiore. Come nei migliori derby c'è molta pretattica al momento di presentare le formazioni in campo. Noi siamo quasi al completo (mancava Andrea "Gulliver" Cartosio") con, numero uno "Clint", a seguire "Archipier" e "Cuore Matto", "The Prof" parte dalla panca ed in formazione mi infilo pure io (SuperMario); Nel Kimono Alessandria scendono in campo il fuoriquota Gualeni ed i promettenti Accornero e Corradin con Maurizio Benzi in panca. La partita inizia con un certo equilibrio e Rivetti dimostra di meritare il suo pseudonimo infatti parte alla grande e si porta sul 2-0 (11-8/11-9) mettendo alle corde Accornero con chirurgici attacchi di rovescio ma, come spesso accade, tira i remi in barca troppo presto e concede all'avversario un drastico cambio di strategia e quindi tutto torna in parità (4-11/3-11); La bella è veramente una gran partita tattica ed il nostro Andrea, incitato da un inesauribile tifo (anche la C1 "quasi tutta" era presente a dar man forte agli ultrà di Lucianone) combatte palla su palla regalando spettacolari scambi e anche la convinzione di un successo finale che purtroppo non arriverà (Clint ed io ci siamo rimasti veramente male!!!); In contemporanea (abbiamo giocato occasionalmente su due tavoli per riuscire a far la carovana per la Liguria e di questo va ringraziato tutto lo staff dell'Alessandria) Rispoli (veramente in gran spolvero) non concedeva chances al pur bravo Corradin e riprtava l'equilibrio in campo (11-6/11-6/11-7); Nel terzo incontro tocca a Lombardo saggiare i notevoli miglioramenti di Gualeni (eh, Pero oltre ad essere un grande pongista è anche un gran tecnico!) ma, anche se con qualche occasione per far suo almeno un set, si chiude con l'Alessandria in vantaggio (9-11/4-11/11-13); Il nostro number one Ivo è ancora troppo forte per Accornero ed è un altro 3-0 (11-5/11-9/11-8); A questo punto (sul 2-2) iniziano i primi consulti di panchina e vedendo che la partita poteva prendere una piega indesiderata si decide di far scendere in campo Norese il quale però non si sente troppo sicuro nell'affrontare Gualeni così mi cambio io ed entro al posto di Cuore Matto; Quella con il forte "cugino" è una partita di altri tempi (e anche un pò esagerata per la D2) che inizia subito con suoi eccellenti colpi in top spin ai quali non so risponere con la dovuta concentrazione, morale della favola mi trovo subito sotto (7-11); nel secondo set cambio strategia e mando in confusione l'avversario che cede vistosamente alla distanza (11-2/11-5/11-9); Prestazione da incorniciare anche quella successiva di Lombardo il quale dopo una partita molto combattuta ha la meglio del giovane attaccante Corradin (9-11/11-8/11-7/7-11/11-5); L'epilogo è uno sfoggio di grinta e sicurezza del nostro Clint (che sembra avere trovato gomma e spirito giusto per questa stagione agonistica) che annichilisce il bravo e sfiancato Gualeni (11-4/115/17-15). Visto che il Derthona "B" riposa, godiamoci questo tentativo di fuga solitaria. A presto e complimentoni a tutti i nostri calorosi sostenitori.

La Policoop cede alla "meravigliosa" capolista...

Buongiorno a tutti...mi trovo in grande difficoltà nel commentare una partita tanto serena e divertente...ma ci proverò.
Grande accoglienza per noi ad Arma di Taggia, la capolista ha predisposto, apposta per noi una tribunetta per i nostri sempre numerosi tifosi, noi giocatori siamo stati fatti accomodare, molto gentilmente su delle spaziosissime e comodissime panchine e siamo stati fatti cambiare in un meraviglioso spogliatoio, degno di una squadra prima in classifica.
L'area di gioco poi...una delle più belle del campionato, molto spazio, visibilità perfetta...meglio non si poteva.
E poi la partita...si gioca su due tavoli e partono i due Paoli...Zango contro Guglieri e Bari contro il giovane Martolini. In un'atmosfera rilassatissima e di amicizia i costesi cedono entrambi 12 - 10 alla bella...davvero peccato...si poteva partire 2 a 0, ma per un soffio ci siamo trovati sotto 2 a 0. Da sottolineare i presenti in assoluto silenzio per permettere ai giocatori di concentrarsi e l'assenza di via vai dai 2 ulteriori campi (giocavano due C2).
Sotto 2 a 0 quindi scendo in campo io (Maro_Dina) contro il simpaticissimo Francia e sull'altro tavolo gioca Zango contro Martolini.
In un incontro ricco di fair play riesco a strappare un set allo strabiliante giocatore rivierasco sceso in campo contro di me con grande impegno...ma alla lunga cedo contro i classosissimi colpi dell'avversario. Comunque scambio di complimenti a fine partita...probabilmente ho trovato il mio nuovo amico del cuore.
Sull'altro campo uno Zango non in serata stellare lotta con tutte le sue forze ma non riesce nell'impresa di sconfiggere l'emergente Martolini...3 a 1 per il ligure e 4 a 0 per loro.
Si mette davvero male e purtroppo per noi l'incontro si chiude 5 a 0 grazie alla vittoria di Giampy Francia su un combattivo Bari.
Sconfitta netta, il campo così ha decretato...ci siamo trovati davanti una squadra molto forte e a mio parere ancora moooooolto più forte tra le mura...amiche!!!
Comunque, dopo una lunga e calda doccia che ha lavato in parte via la scottatura della sconfitta ed una bella chiacchierata fuori dalla palestra a cui ha partecipato anche il custode della palestra, la serata si conclude in pizzeria in compagnia dei VERI amici dei Satanassi (si sta lavorando per un bel gemellaggio!!)!!
Ora aspettiamo il derby, da giocare a casa nostra, contro l'Alessandria sperando di potersi rifare alla grande di una sconfitta che al momento ci allontana un po' dalla vetta, ma che può spronarci per le partite future!!
Ovviamente grazie a tutti quelli che ci hanno seguito come sempre anche in questa sfortunata trasferta (tutto il tifo e i tecnici SuperMario e Cuore Matto)...la Policoop tornerà presto a splendere!!

Ed. Ferlisi - Kimono Alessandria, le valutazioni

Attendendo il resoconto di Marione inizio a dare le mie solite pagelle senza nessuna cognizione.

Lombardo 6.5
oltre ad essere il più figo della nostra compagine, fa anche il suo porco lavoro portando a casa un punto importante. Formichina.

Rivetti 5.5
Gioca solo una partita e avanti 2-0 non riesce a trovare il guizzo per chiudere e, come spesso succede in questi casi nel nostro adorato e stramaledetto sport, finisce per uscire sconfitto 3-2. non raggiunge la sufficienza non tanto per la sconfitta quanto per il fatto che a sto giro non mi ha offerto da bere. Analcolico.

Dinaro 7
Entra sul 2 pari al posto di Rivetti e ci regala senza troppi patimenti un punto di platino sul numero uno avversario in un momento cruciale del match e in più da' anche una bella botta al fiato di Gualeni. Sicurezza.

Rispoli 7.5
ancora tre punti, questa volta mostrando anche momenti di buon tennistavolo a differenza di quanto avvenuto in quel di Cerro Tanaro. Non merita l'8 in pagella perchè si presenta in campo sempre con la maglia diversa rispetto ai suoi compagni. Daltonico.

Norese 10
Lo so, lo so, è rimasto in panchina, ma è impagabile la soddisfazione di dare per una volta io un voto a lui. Datemi del sentimentale ma il senso di sicurezza che diffonde con la sua presenza e le sue perle di saggezza tra un set e l'altro, cito su tutte:"dai, fammi vedere come giochi, babacio" detto al sottoscritto, valgono un dieci bello grosso, in alto a destra, scritto in rosso, come i voti che ci dava lui.

giovedì 12 novembre 2009

Classifiche regionali al 1° novembre...

Sono appena uscite le nuove classifiche regionali e gli alfieri SAOMS si fanno onore!! Zango prende il volo anche in regione e passa dalla 32 alla 16 instaurandosi nell'elite piemontese!! Con il gran torneo di Cortemaggiore e i 3 punti contro il Vigevano Paolino ha il "tesoretto" per tutta la stagione!!!
Per quanto rigurda me (Maro_Dina) salgo di 4 posizioni e passo dalla 46 alla 42...piccoli passi, ma finchè si è in salita va tutto bene!!
In salita anche il presidente...Henry infatti guadagna 16 posizioni e passa dalla 212 alla 196...le ottime prestazioni a San Salvatore e Ghemme e la vittoria su Rossini (San Fruttuoso) hanno dato ottimi frutti!!
Scende invece di alcune posizioni Il Bari passando dalla 59 alla 63...due mesi di alti e bassi ma niente paura, la stagione è lunga e sicuramente riserva belle soddisfazioni!
Scende anche un po' il nostro mitico Evergreen Franco...dalla 174 alla 183!!
Giù di 10 posizioni anche SuperMario, dalla 188 alla 198, ancora nessuna partita disputata...i problemi fisici indubbiamente incidono notevolmente su un giocatore che ha ancora un casino da dire (vedi super blocchi e difese di martedì sera!!)!!!
In discesa anche Clint...porca miseria, dopo aver toccato i massimi storici negli ultimi anni, le storie di gomme e qualche problema fisico stanno condizionando un po' l'alfiere dell'Edilizia!!
Giù, ma di poco, anche "Cuore Matto"...imminente a mio avviso la sua riscossa!!! Anche Pier Lombardo in lieve flessione come anche Andre (Cartosio), Viky (The Prof) e Fabi-One ancora a corto di incontri disputati!
Comunque, in buona fine, chi se ne frega di ste classifiche...l'importante è sputare sangue dovunque si giochi per ottenere il massimo...FORZA SAOMS!!!

mercoledì 11 novembre 2009

10000 visite nel blog

E chi l'avrebbe mai pronosticato un successo del genere, proprio poco fa, per caso, son capitato in fondo alla pagina del blog e mi sono accorto di essere il visitatore numero 10000 (ho vinto qualche cosa?!?!). Senza falsa modestia il nostro "Dinamite" dovrebbe essere super orgoglioso di aver imbastito e creato dal nulla un si prezioso "locale d'appuntamenti". Comunque grandi anche tutti i collaboratori perchè senza di Loro/Noi questo spazio non avrebbe senso di esistere.

TT Refrancorese - Ed. Ferlisi , le pagelle

Mi offro volontario per un tentativo di pagelle per la D2. I voti sono opinabili, ignoranti e assolutamente folli.

Lombardo 6.5 Il suo punto è prezioso e con un po' più di serenità avrebbe potuto farne due. Niente di grave, ha tutto il tempo per acquistare fiducia in se stesso.

Rivetti 7 una vittoria anche per lui e il mezzo punto in più è per il campari col bianco che mi ha offerto.

Rispoli 8 se giocando così male fa tre punti, se entra un po' in palla saran dolori per molti.

P.S. I voti li appioppo dopo una bottigliozza di barbera, e ho detto tutto...

martedì 10 novembre 2009

Tempo di pagelle...

Eccomi qua a dare di nuovo i numeri...!!!
Inizio con i complimenti ai nostri giocatori per la bellissima vittoria contro il Refrancore che, benchè privo di Nucibella, è sempre una squadra tosta.

Zango: 7.5
Buona la prestazione di Paolino che ci regala 2 preziosi punti: davvero combattuto il match con Bettiol che, nei primi due set sembrava spacciato ma poi, ha tirato fuori la partita della vita impedendo a Paolo di portare a casa la vittoria. Invece, nulla hanno potuto il piccolo Perri e Bianco con i quali Zango non ha avuto nessun problema!

Il Bari: 6.5
Un po' altalenante la sua prestazione che, comunque, ci porta un preziosissimo punto. Bruttina la partita con Perri nella quale, il costese, non riesce ad imporre il proprio gioco facendosi "imbrigliare" da quello dell'avversario. Tutta un'altra storia la partita con Bettiol, nella quale invece Il Bari detta legge ottenendo una bella vittoria.

Maro_Dina: 8
Direi la più bella prestazione dall'inizio del campionato, gioco solido e testa giusta!!!
2 i punti del nostro Dinamite emtrambi conquistati senza nessuna fatica: 3-0 a Bianco e, stessa sorte a Perri...ineccepibile!

Vi saluto evidenziando nuovamente il passo falso del Vigevano che, potrebbe consentirci di agganciare la vetta la settima prossima!!!
A Presto!!!

P.S. E le pagelle della D2? Qualche volontario? :-))

domenica 8 novembre 2009

La Policoop espugna Refrancore...

Bella vittoria in quel di Cerro Tanaro per la Policoop in C1 nazionale dopo l'altrettanto bella vittoria dell'Ed. Ferlisi. La squadra costese si conferma molto solida e continua il suo inseguimento al treno delle prime. Tra l'altro la vittoria dell'Arma di Taggia sul Vigevano apre la possibilità, il prossimo week-end proprio sul campo dei rivieraschi, di riagganciare la vetta della classifica.
Ma raccontiamo di oggi...la Refrancorese si presenta in campo senza la punta di diamante Nucibella (e non ne siamo stati per nulla dispiaciuti eh eh!!) e schiera Bianco, Bettiol ed il giovane e promettente Perri come numero 1.
Ad aprire le danze è dunque Maro_Dina contro Bianco, avversario storicamente ostico per l'alfiere costese. Ma oggi Maro gioca un'ottima partita senza dare grossi spiragli al gioco imbrigliante dell'astigiano (apparso comunque non in grande spolvero!!) e chiude con un secco 3 a 0!
Tocca quindi al nostro Zango che per 2 set riesce ad esprimere il suo gioco spumeggiante contro un Bettiol che di set in set cresce sempre di più. A fronte di questa crescita, dal terzo set in poi, Paolino cala un po' fisicamente e non riesce più a bucare agevolmente l'ex albese. Partita spettacolare fatta di grandi scambi che alla fine (dopo un match point per Zango nel 3° set!!) va a favore del difensore avversario. E' 1 a 1 e in campo Il Bari.
Contro il bravo e spumeggiante Perri, Paolo non riesce ad imporre il suo gioco e subisce un po' gli attacchi del ragazzo astigiano. Il risultato finale è 3 a 1 per lui, punteggio che vale il vantaggio della Refrancorese per 2 a 1.
Torna sul terreno di gioco Zango che, nonostante gli strascichi fisici e mentali della partita precedente, non ha problemi contro un Bianco a tratti irriconoscibile...ristabiliamo quindi la parità!!
Il vantaggio arriva per mano di Maro_Dina che in 3 set non da scampo a Perri...bella partita in cui il costese riesce ad imporre il suo gioco d'attacco...e 3 a 2 per la SAOMS!!
Il 4 a 2 arriva dalla bella vittoria del Bari su Bettiol. Questa volta il costese gioca una gran bella partita attaccando il giusto e vincendo anche bellissimi scambi di rimessa...alla fine è 3 a 1 e la SAOMS ha il primo match point.
Ad approfittarne subito è Paolino che vince in 4 set su Perrino...qualche difficoltà in qualche frangente ma la partita sempre sostanzialmente in mano al nostro colosso!! E' quindi 5 a 2 per noi, bella e meritata vittoria che come detto prima ci permette di andare ad Arma per tentare l'aggancio alla vetta!! Si può davvero fare un gran bel campionato...bisogna stare durissimi!!!
Rinnovando i complimenti per la bella vittoria all'Ed. Ferlisi vi mando un salutone...e ci vediamo in palestra!! FORZA SAOMS!!!!!!

Edilizia Ferlisi, chi ben comincia.......!


A Cerro Tanaro quando gli avversari della Refrancorese vedono accedere alla palestra la formazione Costese capiscono subito che le aspettative di una vittoria saranno minime. Per la serie D2, la nostra è sicuramente una corazzata! "Clint", "ArchiPier" e "Cuore matto" con in panca (nella doppia veste di tecnico/giocatore) "SuperMario" e nientepopodimeno il mitico "Zango" incuterebbero timore anche in altre categorie! Ma veniamo alla partita: Inizia Lombardo che fatica più del previsto contro il coriaceo Calissano ma alla fine l'1 a 0 è per Noi (11-8/7-11/11-8/12-10 i parziali); Per Rispoli il secondo incontro è solo una pura formalità in quanto Santini non gli da nemmeno il tempo di scaldarsi (11-2/11-3/11-4); Ed ecco il tanto atteso Rivetti (finalmente nella categoria tanto anelata) che, paradossalmente, è troppo atteso anche da se stesso, contro il numero uno avversario Falbo ne esce una partita aperta ad ogni risultato ma purtroppo per il nostro "Cuore***un po troppo***matto" non arriva la vittoria (8-11/5-11/11-9/8-11); Ci pensa Ivo a riportare la giusta distanza tra le due compagini svolgendo il compitino contro Calissano (11-9/11-4/11-9); Enrico e Falbo offrono la partita più combattuta della giornata con continui capovolgimenti di fronte (uno di questi sarà purtroppo fatale al nostro atleta) ma è la Refrancorese a rifarsi sotto (9-11/12-10/12-10/10-12/5-11); Tocca nuovamente ad Andrea contro il neo entrato Baldissone e ,voglioso di offrire l'aperitivo a tutto il gruppo, sfodera finalmente in scioltezza i suoi colpi migliori (a parte un piccolo black out nel primo set...da 8-2 a 8-8!); A chiudere il match sul 5-2 ci pensa "Clint" nonostante due set in affanno sempre ad inseguire il regolarista Falbo (11-6/13-11/15-13). I primi due punti sono incamerati, l'aperitivo al Bar Centro è stato bevuto e cosa dire......speriamo stessa sorte tocchi alla "Policoop"!!!

venerdì 30 ottobre 2009

Si riprende a cantare

Pongisti/cantanti della Saoms, Sabato 31/10/2009 (dalle ore 19.00 e forse fino alle 23,00) sarò a Rossiglione (dall'amica Susanna) ad iniziare la stagione invernale del Karaoke/Aperitivo. Come sempre avrete un posto speciale! Per i pochi che non si sono ancora cimentati aggiungo l'indirizzo: Bar Cremeria "Sole Luna" Via Barigione Pizzorni, 3 - Rossiglione Superiore (Ge).

giovedì 29 ottobre 2009

Classifiche di ottobre...

Uscite le nuove classifiche nazionali relative al mese di ottobre. Continua l'impressionante salita di Zango che dalla 227 passa alla 203...mi sa che in poco tempo dall'obiettivo di entrare nei 200 adesso è ora di pensare di mettere un 1 davanti alla posizione...grande Paolino, posizione meritata per quello che ci ha fatto vedere negli ultimi tempi!!
Io rosicchio ancora una posizioncina e passo dalla 409 alla 408...mese di alti e bassi quindi sono soddisfatto così...io per ora devo pensare a mettere un 3 davanti alla mia posizione...sarebbe già una grandissima cosa!!
Il Bari subisce invece un'altra flessione e scivola dalla 459 alla 494...ma c'è tutto il tempo per rifarsi sotto...la stagione è appena cominciata!!
Compare, dopo l'esordio contro il San Fruttuoso, anche Henry che però, non avendo ancora 3 vittorie con atleti in classifica, non ha ancora posizione!
Ora si prosegue con gli allenamenti...domenica prossima ci aspetta una bella trasferta impegnativa...FORZA SAOMS!!! Ciao a tutti!!

mercoledì 21 ottobre 2009

....

Ciao ragazzi!!!
Sono ancora più o meno vivo, volevo scusarmi sopratutto con i miei compagni di squadra che non mi sono più fatto vedere e sentire!!! ma sono parecchio nelle canne con lo studio.
Inoltre x andar bene non so se ve l'ha già detto Enry ho avuto un incidente in macchina,nulla di grave però mi terrà x un pò fuori. Spero di poter venire al più presto a salutarvi.
Ho letto della grande prestazione di Paolo contro lo straniero, mi unisco anch'io ai complimenti che ti han fatto gli altri però mi permetto di darti un consiglio, dato che ho letto che ti chiamano Zangovic stai attento che non ti compri l'INTER!!!
Complimenti veramente a tutti i "ragazzi" della C1!!!
Forza SAOMS!!!
Ciao ciao Andre

martedì 20 ottobre 2009

Le pagelle della SAOMS...

Si è disputato sabato scorso 17/10 l'incontro per la vetta della classifica tra i nostri portacolori e i forti atleti del Vigevano che, purtroppo, non ci ha regalato la tanto sperata vittoria ma, di sicuro, una bellissima partita.

ZANGO: 10
Si è distinto per la sua ottima prestazione il nostro Paolino ribattezzato Zangovic che, annichilendo chiunque avesse davanti, regala alla squadra gli unici 3 punti portati a casa.
Contro Cerutti la partenza è un po' a rilento ma, in un continuo crescendo, il lombardo cede alle trame del costese.
Nulla da fare per Fassina che non riesce ad entrare in partita soccombendo in un facile 3-0.
Nota di merito per Paolino la sua strepitosa vittoria contro lo straniero Deleraico che, benchè dimostri un gioco solido ed esplosivo, piega la testa alla grinta ed al gioco del nostro alfiere.
Che dire, ti auguro di continuare in questo modo il tuo campionato!

IL BARI: 7-
Parte alla grande contro il moldavo, facendoci sperare in una vittoria che, però, non arriva per un soffio! Un pochino in decrescendo nel proseguo dell'incontro che lo vede lottare ma uscire sconfitto contro Cerutti (bestia nera del costese) e non riuscire ad opporsi ad un buon Fassina nell'incontro che avrebbe portato le due squadre sul 4 pari.
3 sconfitte possono capitare ma hai tutte le carte in regola per ribaltare la situazione!

MARO_DINA: 6.5
Devo dire un po' sotto le aspettative la sua prestazione probabilmente anche a causa della troppa tensione; contro Fassina una discreta partita, manca un po' di determinazione nel quarto set che chiude l'incontro a favore del lombardo. Nel match contro lo straniero è totalmente sbagliato l'approccio mentale che lo porta ad essere perdente già all'inizio dell'incontro.
secondo me, in questo periodo manca un po' di convinzione e di mordente in campo...queste 2 settimane di riposo serviranno proprio a ritrovarti e a dimostrare in campo ciò che vali!

Un saluto a tutti!!

domenica 18 ottobre 2009

Non basta SuperZango per battere il Vigevano...

Come da pronostico ieri a Tagliolo si è vista davvero una grandissima partita che, purtroppo, ha visto la forte formazione del T.T. Vigevano avere la meglio sugli alfieri della Policoop.
Peccato davvero per come si è evoluta la partita e per la prestazione MAESTOSA di un Paolino Zanchetta davvero fantastico!! Ma andiamo per gradi...il Vigevano si presenta con tutti i suoi migliori giocatori vale a dire Fassina, Cerutti, Casaschi e il moldavo Deleraico a dimostrazione del timore reverenziale nei nostri confronti. Noi schieriamo la formazione tipo con Zango più forte, io, Il Bari ed Enry in panca.
L'incontro prende il via con lo scontro tra me e Fassina e si capisce subito quale sarà lo stampo della partita. Riesco a rimanere in partita per 3 set, vado sotto 2 a 1, parto bene nel quarto ma poi ho uno dei miei soliti black-out e cado sotto gli attacchi del vigevanese! Prestazione discreta per me...giocando al massimo probabilmente avrei potuto dare più fastidio al mio, comunque bravo avversario.
E' quindi il turno di Zango opposto ad un Cerutti apparso in ottima forma e molto motivato. Paolino fatica un po' all'inizio, ma piano piano si scioglie ed alla fine imbriglia totalmente il suo avversario che, come già in tanti altri precedenti, non riesce più ad opporre alcuna resistenza al gioco granitico del nostro rappresentante!! E' 1 a 1 e pallina in mano al Bari.
Paolo si trova subito ad affrontare il forte moldavo del Vigevano, giocatore dotato di colpi davvero devastanti (soprattutto il rovescio!!) e sicuramente abituato a giocare ad altri ritmi.
Ma il nostro alfiere interpreta una partita davvero bellissima e coraggiosa...scambi lottatissimi e spettacolari ed una lotta punto a punto fino al decisivo quarto set che da la vittoria al nostro avversario. Bari meritava sicuramente almeno la bella e, forse, per il gioco visto in campo, una sua vittoria non avrebbe scandalizzato nessuno!! Fatto sta che andiamo sotto 2 a 1.
Ma a ristabilire l'equilibrio ci pensa ancora Zango con una prestazione veramente impeccabile contro il grintoso Fassina. Un netto 3 a 0 che va a vendicare la sconfitta subita da Paolino lo scorso anno...lo sappiamo bene che quando Zango mette una X sono cavoli amari per l'interessato...eh eh!!
Tocca quindi a me tastare i colpi di Deleraico, ma approccio davvero male l'incontro e non riesco neanche a divertirmi un po' contro il mio bravo avversario...qualcosina faccio...ma è 3 a 0 per lui ed una prestazione da archiviare e dimenticare per me!! 3 a 2 per loro ed Il Bari in campo contro la sua bestia nera Cerutti.
I timori di Paolo si concretizzano infatti, dopo aver vinto molto bene il primo set, il vigevanese modifica la sua tattica e riesce ad avere la meglio. Comunque altra ottima partita per Il Bari che lotta fino all'ultima pallina. 4 a 2...l'incontro sembra andarsene via...ma c'è SuperZango!!!
Paolino contro il moldavo offre una prestazione davvero meravigliosa, gioca alla grande tatticamente e tecnicamente, lotta, soffre, incute timore all'avversario...insomma un esempio di come si gioca a tennistavolo...in un'altalena di emozioni, dopo essere stato sotto 2 set a 1 e 8 a 3 alla bella, Zango porta a casa un incontro di livello davvero altissimo!! Forse il miglior tennistavolo mai visto a Tagliolo ed una vittoria che riaccende le speranze di tutta la squadra!!
Ma purtroppo il nostro Bari, non riesce ad essere incisivo contro il buon Fassina che ha il merito di ringhiare su ogni palla e di riuscire ad imporre il suo gioco potente...in 4 set, l'alfiere del Vigevano riesce a chiudere in suo favore la partita e a regalare la vittoria alla sua squadra!!
Davvero peccato non essere riusciti ad assecondare la prestazione sopra le righe di Paolino...onore al Bari che ha davvero lottato alla grande contro i forti avversari...per quanto riguarda me archivio la giornata e sarei stato curioso di giocare sul 4 pari contro un Cerutti che so per certo che temeva il nostro scontro!!
Finale di serata in pizzeria tutti insieme anche con i nostri simpatici e sportivissimi avversari...fa sempre piacere avere a che fare con persone così!!
Concludo dicendo che sicuramente si è visto lo scontro tra le 2 squadre meglio attrezzate per il salto di categoria e che questo campionato potrà riservare ancora molte sorprese...con uno Zango a questi livelli ed io ed Il bari che possiamo solo migliorare se ne vedranno davvero delle belle!!
Rinnovo ancora i complimenti a Zango (ieri hai dimostrato di valere la tua classifica!!), ringrazio come sempre il nostro pubblico che soffre con noi, vi saluto tutti...e a presto!!

martedì 13 ottobre 2009

POLICOOP - San Fruttuoso...in numeri!

Un'altra bella prestazione quella offerta dalla Policoop Sabato 10 Ottobre in quel di Tagliolo contro il San Fruttuoso: davvero una vittoria meritata e, come ha gia detto qualcuno, con il cuore!!!

ZANGO: 6.5
Un po' sottotono la prestazione di Paolino che, forse ancora non in ottima salute, non riesce a dimostrare al 100% il suo valore. Da non dimenticare comunque, che 2 dei 5 punti per la vittoria sono suoi contro Peratti e Rossini.

DANY: 6/7
Anche il nostro Dinamite non "esplode" come ci saremmo aspettati però, anche in questo caso, porta 2 importanti punti alla squadra battendo Peratti e Rossini.

ENRICO: 7.5
Assolutamente fondamentale il nostro presidente che regala il punto della vittoria annichilendo l'avversario con un sonoro 3-0! Grandissima prestazione!!!

Aggiungo un mio personale commento su come sia bello quando le partite si vincono in 3, perchè si dimostra sempre di più quanto la nostra sia davvero una squadra con il cuore!!

A presto!!

domenica 11 ottobre 2009

Una vittoria col cuore...

Bellissima vittoria per la Policoop nella 2^ giornata del campionato nazionale di C1!! Grazie ad una perfetta prestazione di squadra, e privi del Bari, portiamo a casa 2 punti davvero importanti contro una squadra, il San Fruttuoso, che sarà probabilmente coinvolta nella lotta per non retrocedere.
Nota di merito e grande gioia per il nostro mitico presidente Enry che porta a casa con la sua determinazione ed il suo grande attaccamento ai nostri colori, il punto decisivo per la vittoria finale!! Ma andiamo per gradi...come detto in precedenza manca Il Bari quindi partiamo con Zango numero 1, Maro_Dina 2 e Henry come 3°. Il San Fruttuoso schiera invece il forte Castellano come punto di forza della squadra con l'esperto Peratti e Rossini a suo sostegno. Ad aprire le ostilità è quindi proprio il presidente contro Peratti. Enry paga il ritorno, dopo 7 anni, nella categoria e l'emozione che crea quel tavolo lì...gioca molto contratto e non riesce quindi ad esprimere il suo consueto gioco d'attacco contro un giocatore ostico, ma sicuramente alla sua portata. Il finale è 3 a 0 per il ligure e 1 a 0 per il San Fruttuoso.
Grazie al solito Paolino Zanchetta portiamo subito il risultato in parità...infatti il nostro bomber ha la meglio in 3 set di Rossini che comunque a tratti qualche problemino al nostro alfiere lo da.
1 a 1 e Maro_Dina in campo contro Castellano. Tra i due nasce una bella partita, mi porto avanti nel primo set imponendo il mio gioco...ma nel secondo il genovese cambia qualcosina ed ha la meglio, stesso copione nel terzo. Il ligure sembra aver trovato definitivamente le misure, ma invece nel quarto set riesco nuovamente a portarmi avanti e a chiudere in mio favore. Alla bella si lotta ancora, parto avanti, ma poi, grazie ad alcune grandi giocate e, ad onor del vero, anche con qualche punto fortunoso, il mio avversario chiude l'incontro in suo favore...è 2 a 1 per loro!!
A ristabilire l'equilibrio ci pensa ancora Zango...3 a 0 su Peratti, senza grossi patemi, il nostro è superiore e, nonostante qualche errorino di troppo non preoccupa mai la nostra folta tifoseria.
La squadra ligure va poi per la terza volta in vantaggio grazie alla vittoria di Castellano su un combattivo Henry...3 a 1 per il genovese e 3 a 2 per loro.
Ennesima parità firmata da me su Rossini...anche nel mio caso pochi problemi e vittoria per 3 a 0. E' quindi il momento dello scontro tra i numeri 1...Zango vs. Castellano!!
Da subito si vede che per Paolino non è una giornata brillantissima, qualche errore di troppo di dritto, a volte lungo con il puntino...insomma Zango si fa un po' imbrigliare dal gioco del ligure, a volte capace di giocate molto spettacolari da lontano e molto preciso in attacco. Anche in questo caso il fato certo non favorisce i nostri colori (vedi spigolo ai vantaggi nel 1° set...e altro ancora!!). Fatto sta che alla fine è 3 a 0 per il genovese e 4 a 3 per loro...tocca a me ristabilire nuovamente la parità...batto 3 a 1 Peratti perdendo un po' la testa nel 2° set, ma facendo anche vedere qualcosa di molto buono (vero Andre?!?!)!! 4 - 4, situazione già vista moltissime volte a Tagliolo e pallina in mano ad Henry...il presidente, molto più sciolto e tranquillo che in precedenza, martella con il suo servizio il malcapitato Rossini...porta a casa il primo set e va poi in crescendo anche approfittando della demoralizzazione del ligure, davvero molto in difficoltà sulle risposte e in balia anche degli attacchi e dei bei blocchi di Enry. L'incontro si chiude 3 a 0, l'ultimo 11 a 2...è davvero una grande gioia, per la squadra, per il punto di Enry e per una vittoria venuta da una grande prestazione corale e dal cuore SAOMS messo in campo!!
Ora è da preparare lo scontro al vertice contro il forte Vigevano...bisognerà davvero dare il massimo...le partite, ormai lo sappiamo, bisogna tirarle via con le unghie e con i denti!! Per il momento godiamoci la vittoria di ieri...grandi tutti...gradissimo Enrico e grande SAOMS!!! Ciao a tutti...e durissimi!!!!

mercoledì 7 ottobre 2009

Anno nuovo...Pagelle nuove!!

Con l'inizio del nuovo campionato non potevano di certo mancare le mie pagelle, un po' rinnovate nella modalità ma come sempre...severissime!!!!

La prima partita ha visto i nostri campioni sul campo dell'Alba dove, senza troppa fatica, hanno vendicato la pesante sconfitta dell'anno scorso rifilando agli albesi un bel 5-0.
Analizziamo in dettaglio le prestazioni dei nostri atleti:

ZANGO: 7
Parte con il piede giusto la colonna portante della nostra squadra (lo dimostra anche la sua posizione in classifica) che, nonostante la non ottima condizione di salute guadagna 2 importanti punti: il primo deriva dalla sua vittoria, senza nessuna fatica con Guerri, il secondo dal successo con Demichelis PierMaria ottenuto, anche in questo caso, senza grossi patemi.

DANY: 7
Buona prestazione del nostro dinamite che conquista 2 punti facendo capitolare Demichelis PierMaria e un durissimo Vernassa in una partita davvero tesa e ansiogena.

BARISONE:
7+
Esordio del nuovo atleta della Saoms che, nonostante abbia giocato solo una partita con Vernassa (davvero tiratissima!!!), dimostra il suo valore e la sua determinazione regalando un prezioso punto alla squadra. Il + nella votazione è un incoraggiamento ed è l'augurio, da parte mia, di disputare un ottimo campionato!

Aspetto i vostri commenti e le vostre critiche...se proprio necessarie... :-)!!!

Alla prossima!!!

domenica 4 ottobre 2009

Birretta...e stavolta vittoria ad Alba!!!

E' ripartita da Alba l'avventura della C1 per la SAOMS, proprio da quel campo che lo scorso anno ci ha regalato l'unico 5 a 0 subito della nostra breve storia...e, quasi a farlo apposta, glielo abbiamo reso con gli interessi!!
L'ottimo esordio del Bari, l'ormai consueta solidità di Zango, l'apporto di Maro_Dina ed un Alba apparso in difficoltà, hanno permesso al tifo SAOMS (numerosissimo anche in trasferta!!) di passare un pomeriggio senza patemi e condito da qualche bellissima giocata. Partiamo con la formazione tipo, il presidente Enry e SuperMario in panca!!
Ad aprire ufficialmente la stagione, dopo le consuete foto ufficiali, è stato Maro_Dina opposto a Pier Demichelis. L'albese, afflitto da problemi alla schiena, non è certo quello dei tempi migliori e, a parte in qualche frangente, non riesce mai ad opporre la dovuta resistenza al gioco del costese. E' 3 a 0 per me...e 1 a 0 per la Policoop!! A mettere il 2 nella casella dei punti della squadra ci pensa poi Zango. Reduce da una settimana difficile, Paolino esprime comunque un ottimo gioco e non ha veramente alcun problema contro un Guerri non apparso pronto ad affrontare un campionato come la C1.
E' quindi il momento dell'esordio ufficiale del neo acquisto Paolo Barisone. La successione degli incontri lo mette subito davanti al fastidiosissimo Vernassa apparso fin da subito il più in forma ed il più temibile dei suoi. Bari parte bene, è molto mobile e nascono scambi a volte anche molto spettacolari...porta a casa il primo set, ma nel secondo il gioco frenetico dell'albese prende il sopravvento e si va sull'1 a 1. Paolo riparte alla grande nel terzo e lo porta a casa...ma il copione torna lo stesso nel quarto set...è 2 a 2. Alla bella il nostro nuovo alfiere parte molto concentrato e determinato e riesce a mettere qualche punto tra lui e l'avversario...alla fine la spunta e fa 3 a 0 SAOMS!!
Il quarto punto arriva nuovamente dalle giocate di Zango che, in 3 set, ha la meglio di Demichelis. Davvero pochi problemi per Paolino, apparso, ai miei occhi, sempre sicuro su ogni pallina e sempre presente sia fisicamente che mentalmente...davvero una sicurezza per noi!!
Tocca quindi a me provare a chiudere il conto, ma tra me ed il 5 a 0 c'è Vernassa. Gioco una partita immotivatamente nervosa, di certo mi da un sacco noia il suo gioco, ma potevo giocarmela in tutta tranquillità! Comunque, alla fine della fiera, riesco a trovare (grazie soprattutto ai sempre preziosi consigli di Zango!!) il bandolo della matassa e porto via l'incontro alla bella!
E' quindi 5 a 0...come cominciare meglio la stagione?!? Oltre al risultato possiamo essere felici anche della prestazione generale e pensare serenamente alle prossime partite.
Una nota di merito va, ovviamente, a tutti coloro che ci seguono assiduamente ovunque noi siamo...il mitico Andre, ottimo coach e supporto morale sempre grandioso; Lucianone, sempre più capo-ultras, tutte le girls e i miei...davvero tutti grandiosi!!
Finale di giornata, come di consueto con gli amici dell'Alba, al bar davanti ad una birretta...certo questa volta è risultat meno amara dell'anno scorso (eh eh!!)!!
La prossima settimana arriva il San Fruttuoso, mancherà Il Bari, ma c'è un Enry in forma scalpitante in panchina e tutto il nostro entusiasmo...FORZA SAOMS...duriiiiiissimi!!!

venerdì 2 ottobre 2009

Classifiche...Zango vola!!!

Uscite oggi le nuove classifiche nazionali e da segnalare è la salita verticale del nostro mitico Paolino che stavolta riesce a sfondare la soglia dei 300 e, anzi, ci si incunea in modo deciso!!
Zango infatti si attesta al numero 227...posizione massima raggiunta nella storia da un giocatore con la maglia della SAOMS!! Indubbiamente la super prestazione offerta a Cortemaggiore ha fatto impennare il punteggio del nostro colosso! Che dire...faccio personalmente e da parte di tutta la società i complimenti a Paolo...sempre più punto di forza della nostra squadra...avanti così!!!
Per quanto mi riguarda sono in salita anch'io...ma un po' più giù e con molto più garbo (eh eh!!)....passo dalla 421 alla 409...comunque ottimo risultato! La sola vittoria su Giovenzana a Corte mi ha dato una bella mano...peccato non avercene aggiunta un'altra che probabilmente mi avrebbe fatto entrare tra i 300...ma siamo solo all'inizio!! Peccato poi che, per l'assurdità dei nostri regolamenti, non possa rientrare in queste classifiche la vittoria su Damasco (202 in nazione!!!!) che mi avrebbe fruttato un sacco di punti! Sono in ogni caso molto soddisfatto!!
Per quanto riguarda Il Bari, lui subisce una piccola discesa, assolutamente rimediabile...ora è al 459...ma avrà tutto il tempo per rifarsi...magari già dall'esordio in campionato di domani!
Domani appunto si apre quindi il nostro caro campionato di C1 ad Alba...approfitto dell'occasione per fare un grande in bocca al lupo a tutti...durissimi come sempre!!
Quindi ci si vede domani...saremo una bella carovana...ma si sa, quando la SAOMS si muove...si muove!!!

lunedì 28 settembre 2009

Torneo di Ghemme...

Eccomi qua a resocontare il torneo di Ghemme. Partiamo da sabato e dal torneo di 3^ categoria. Dopo l'eccezionale prestazione dello scorso week-end, Paolino Zango Zanchetta incappa in una giornata storta e non riesce a superare il proprio girone eliminatorio. Paul vince 3 a 0 su Mantovani (T.T. Ossola 2000) con i parziali di 11-7/11-6/13-11 ma cede poi a Scolari (T.T. Ciriè) per 3 a 2 (11-9/10-12/11-5/10-12/4-11) e, a sorpresa anche a Paiola (T.T. Torino) ancora per 3 a 2 (8-11/11-4/5-11/12-10/12-10) in una partita strana e giocata da Paolino con tanto nervosismo. Può capitare, questo sport è davvero infame a volte, se non si è concentrati, mobili, tranquilli...e mille altre cose può succedere di tutto...ma sappiamo anche bene la forza del nostro Zango...per questa volta te lo concediamo (eh eh) dalla prossima ti rivogliamo...alla cinese!!!
Anche all'altro Paolo non va molto meglio...Il Bari esce dal girone esprimendo comunque un buon gioco. Sfiora la vittoria contro Rolle (T.T. Ciriè)...alla fine è 3 a 2 (11-2/11-13/11-3/8-11/6-11), perde 3 a 0 da Bonamin (T.T. Torino) con i parziali di 7-11/7-11/14-16 e vince con Rossati C. (T.T. Ghemme) per 3 a 1 (11-9/7-11/11-1/11-5). Anche per Bari siamo certi che i risultati arriveranno...magari già dal prossimo fine settimana ad Alba....durissimo!!
Capitolo Maro_Dina...beh questa volta sono davvero soddisfatto!!! Mi inseriscono in girone con Roby Franco e il piccolo Perri. Ne esco vivo perdendo, con qualche rammarico (6 a 1 in vantaggio nel secondo set dopo aver vinto il primo...mannaggia!!) da Franco per 3 a 1 (11-7/8-11/8-11/4-11) e vincendo contro il ragazzino che temevo ma che sono riuscito a domare con (per una volta) con un po' di intelligenza tattica...lo batto 3 a 1 (11-9/11-3/5-11/11-9) e passo da secondo grazie al quoziente punti!
Nel tabellone ad eliminazione mi tocca Cardea (T.T. Torino) e, rispetto alla semifinale di Moncalieri della scorsa stagione, nasce tutt'altra partita...infatti senza problemi vinco 3 a 0 (11-9/11-6/11-4) ed accedo agli ottavi dove mi aspetta Damasco (T.T. Verzuolo). Con lui gioco una gran partita...vinco il primo, poi lui accelera di brutto e vado sotto 2 a 1! Sembra ormai tutto deciso, invece mi riadatto al suo gioco imponendo un po' di più il mio e riesco a portare a casa un soffertissimo quarto set. Alla bella è ancora testa a testa...stavolta la spunto io...risultato finale 3 a 2 (11-4/7-11/7-11/13-11/11/9). Nei quarti mi tocca Sassi (ormai è una classica tra noi 2) e, come nella maggior parte delle occasioni, gioco un ottima partita ma mi lascio imbrigliare dai suoi giochini (eseguiti, devo dire, con grande maestria!!)...alla fine è 3 a 0 (7-11/11-13/10-12)... con un pizzico in più di esperienza forse si poteva fare meglio. Sono comunque mooooolto soddisfatto anche perchè finalmente ho ritrovato il mio gioco e soprattutto il mio caro dritto!!
Domenica, nel 4^ categoria, è invece toccato ad Enry tenere alta la bandiera della SAOMS seguito da due coach d'eccellenza come Zango e Andre "Cuore Matto" Rivetti. Prestazione a corrente alternata per il nostro presidente che supera il suo girone battendo 3 a 2 Caronia (CUS Torino) con i parziali di 11-8/15-17/6-11/11-8/11-8 e perdendo da Gecchele (T.T. Cambiano) per 3 a 0 (11-7/11-8/11-8). Nel tabellone Enry si scontra con Castagno (T.T. Vercelli) e cede il passo a quest'ultimo perdendo in 3 set (11-8/11-5/11-8). Duro Enry che anche tu puoi solo migliorare!!
Da segnalare, per concludere, lo schiacciante 4 a 0 inflitto dal nostro "Cuore Matto" al "Salame della Duja"...risultato questo che fa ben sperare per il proseguo della stagione della D2 (eheheheheheheheh!!!!)!!
Un salutone a tutti e grazie come sempre ai nostri supporters (onnipresenti!!) e al sostegno tecnico e tattico del mitico Andre e devo dire anche della Pagellatrice che ormai sa dispensarmi ottime dritte su come impostare le partite!! Ci vediamo martedì in palestra...e mi raccomando tutti durissimi che sabato si comincia!! Forza SAOMS sempre e comunque!!

giovedì 24 settembre 2009

Torneo Nazionale di 3^ cat - Cortemaggiore
















Si è svolto lo scorso weekend a Cortemaggiore il primo torneo nazionale di terza cat.
La Saoms quest'anno schierava 3 atleti impegnati nelle gare individuali e di coppia.
Si inizia il sabato mattina con il torneo di doppio che vede impegnate la storica coppia Zango-Dinamite e l’inedita il_bari-grano g. (TT ossola).
Zango-Dinamite passano il primo turno con una bella X, mentre agli ottavi incontrano l’ostica coppia Vizzini / D'Alessio contro la quale in passato erano usciti sconfitti... ho detto in passato!
Ricordando che la storia va lasciata agli storici mentre il presente va vissuto e combattuto la coppia costese ribalta il pronostico e si impone con il risultato di 3-2 (8-11, 11-3, 13-11, 5-11, 11-9).
Una tirata d’orecchie all’organizzazione che utilizza un arbitro ufficiale che però non conosce ancora le regole; sembrava un’interrogazione scolastica con l’alunno alla lavagna che rischia di fare scena muta e il compagno di banco (in questo caso un altro arbitro federale) che suggerisce (come girare i punti del tabellone o a chi assegnare un punto).
Al terzo turno i costesi, dopo una gara un po’ sotto tono, si devono arrendere con l’esperta e stra-rodata coppia Ferrari-Gallina che tra l’altro andrà ad aggiudicarsi il torneo. 1-3 (13-11, 11-4, 11-9, 11-5)
La coppia il_bari-grano g. non riesce a superare i forti Scarafaggi-Medolago (3-0)
Nel pomeriggio di sabato iniziano i gironi del singolo.
Il nostro dinamite è un po’ a corrente alternata, il dritto non funziona come dovrebbe, ma riesce comunque ad impegnare i suoi avversa non passando il girone veramente per un niente.
Strappa un set al campione Mucignat (vincitore del torneo) perdendo 3-1 (11-6, 11-2, 10-12, 11-4)
Dany sotto di 2 set riesce a rimontare e vincere 3-2 con Giovenzana (7-11, 9-11, 11-3, 11-9, 11-9).
Infine il nostro dinamite dopo una partita interminabile ed equilibratissima perde 3-2 con Aigotti (occhio ai parziali: 13-11, 10-12, 10-12, 12-10, 10-12).
Se questi sono i risultati quando non entra il dritto.. i prossimi avversari sono avvisati!
“il_bari” gioca delle belle partite, combatte ad armi pari con tutti gli avversari, ma non riesce purtroppo a superare il girone.
Perde 3-2 con D'Alessio (11-6, 11-5, 8-11, 7-11, 11-7), poi un altro 3-2 con Perticone (11-8, 14-16, 12-10, 6-11, 6-11) ed infine lotta senza fortuna con Bonazzi (5-11, 11-13, 8-11).
Il gioco c’è i risultati non tarderanno ad arrivare.
La sorpresa positiva del torneo è senza dubbio zango, che ha finalmente scacciato l’alone negativo che circondava la palestra di Cortemaggiore.
Nel girone trova la testa di serie numero 2 del torneo il forte Racca (ex seconda cat).
La partita è tiratissima con continue rimonte (eh! eh!).
Risultato finale 3-2 per Zango (12-10, 10-12, 10-12, 11-8, 11-9) (anche qui parziali da paura)
Nella seconda partita Paolino supera per 3-1 Maietti Flavio, non senza faticare parecchio (11-4, 8-11, 12-10, 13-11)
Zango passa da primo di girone, e con una bella x passa anche il primo turno ad eliminazione diretta.
Nei 16 esimi è la volta di Bertagna, ma Zango ha il braccio caldo e con una partita praticamente perfetta si impone con un bel 3-0 (11-9, 14-12, 11-7).
Arriva la domenica e arrivano gli ottavi, Paolino ritrova il difensore Silvestri (un po’ polemico per le troppe bevute… dei servizi) 3-0 (12-10, 11-9, 12-10).
Il nostro Zango si deve arrendere nei quarti al potente (chiedere alla defunta mosca) Roncolato. In ogni caso un set riesce a strapparlo (1-3) (3-11, 5-11, 12-10, 3-11).
Complimenti Zango, sei arrivato negli 8 di un 3^ nazionale, adesso puoi gustarti il meritato premio che nella foto tieni furbescamente nascosto (spero tu l'abbia condiviso con il tuo amico...Billy).
Ciao

lunedì 7 settembre 2009

A San Salvatore inizia la nuova stagione della SAOMS...

E' iniziata, a San Salvatore quest'ultimo week-end, la nuova stagione pongistica con il consueto torneo interregionale (aperto a Piemonte, Lombardia e Valle d'Aosta) organizzato da Gualeni & C.
La SAOMS si è presentata ai blocchi di partenza con 5 dei suoi rappresentanti e come sempre ha fatto la sua ottima figura.
Ad aprire le danze è stato Andre Rivetti al sabato nel torneo n.c. e, purtroppo il nostro alfiere, è incappato in una giornataccia e si è arreso nel girone eliminatorio (duro Andre non demoralizzarti...!!).
La domenica è stata la volta del presidente Henry che invece ha sfoderato una buonissima prestazione nel torneo riservato ai 4^ categoria. Il nostro atleta infatti supera il girone eliminatorio battendo il rognoso (in tutti i sensi!!) Gecchele (T.T. Cambiano) e perdendo da Selmi (T.T. Moncalieri). Dopo aver superato un ulteriore turno grazie ad una X Enry si arrende al coriaceo Giannini (T.T. Cambiano) esprimendo comunque un gioco che da un po' di tempo da lui non si vedeva fare. Indubbiamente gli allenamenti estivi hanno fruttato alla grande!!
Nel pomeriggio, nel torneo assoluto, è invece scesa in campo l'ultima parte del gruppo ovadese formata da quella che sarà la C1 di quest'anno. I due Paolo (Zango e Il Bari) danno subito dimostrazione di essere già in ottima forma, Dani (Maro_Dina) è invece apparso un po' più sottotono ma comunque sulla buona strada.
Il Bari è inserito nel girone di Fassina Stefano (T.T. Vigevano) contro il quale, nonostante la sconfitta, esprime ottimo gioco e impegna in begli scambi il giocatore lombardo. Vincendo contro Orlando (T.T. Ossola) si guadagna in ogni caso il passaggio al tabellone ad eliminazione.
Zango parte invece un po' male nel proprio girone (di cui era testa di serie), ma con esperienza e tenendo duro batte Spagnolo (T.T. Cambiano), poi Luciano Ilario (T.T. Verzuolo) ed infine Curletti (T.T. Refrancorese).
Maro_Dina deve invece cedere a Sassi (T.T. Regaldi) (vincendo comunque un set) prima di vincere contro un Gualeni (T.T. Alessandria) fin troppo sprecone ed accedere anch'egli al tabellone.
Nei turni successivi Zango e Maro beneficiano di una X, mentre Il Bari ha la meglio su un ottimo Mantovani (T.T. Ossola). Nei 16 quindi sono in 2 ad arrendersi infatti Paolo (Bari) cede al numero 20 d'Italia Margarone (T.T. Torino) che poi andrà a vincere il torneo e Maro_Dina, con una prestazione tutt'altro che esaltante cede il passo a Grano Gabry (T.T. Ossola). E' invece Zango ad avanzare ancora di un turno grazie alla vittoria su Corallino (T.T. Vercelli) per poi scontrarsi contro la forza di Margarone e lasciare la strada al giocatore torinese.
Torneo tutto sommato da non buttare via per i colori della SAOMS, nessun acuto ma la consapevolezza di essere già in buona forma in vista dei prossimi tornei e dell'imminente inizio dei campionati a squadre. Ora c'è da prepararsi ai tornei nazionali delle prossime settimane sperando in qualche bella soddisfazione!! Un salutone a tutti, un grazie ai nostri immancabili sostenitori e a presto!! FORZA SAOMS!!

mercoledì 2 settembre 2009

FORZA SAOMS !!

Alla società, a tutti i pongisti, dirigenti e tifosi... un sincero augurio per un'annata che possa regalare ai colori ovadesi ogni soddisfazione e ogni trionfo!!
Dal canto mio approfitterò del pessimo calendario del mio girone di c2 (squadre troppo forti e orari assurdi!!) per fare capolino a tagliolo ogni tanto!!!!
FORZA SAOMS

GIAN

La SAOMS si rinnova anche nell'abbigliamento...















Sono da poco arrivate, fresche di stampa le nuove magliette!! Gentilmente offerte dal mitico Lucianone (con la mia consulenza...eh eh!!) arriva quindi una nuova casacca, uguale per tutti che andrà a rendere ancor più bello, oltre ovviamente il nostro gioco (speriamo...!!) anche il nostro abbigliamento!
Ad alcuni la nuova maglia è già stata consegnata, ad altri ancora no...spero comunque che piaccia a tutti e che possa portare bene per la stagione a venire!!
Ora sotto con gli allenamenti che domenica inizia ufficialmente la nuova stagione...forza fanciòt...e sempre FORZA SAOMS!!!

giovedì 20 agosto 2009

SABATO 22 AGOSTO KARAOKE

Ciao a tutti, solo a titolo informativo e sempre che qualche pongista sia nei dintorni, Sabato 22 (dalle ore 18.00) sarà ancora Aperitivo & Karaoke.....naturalmente sempre a Rossiglione alla Cremeria "Sole Luna" di Susanna.
Buon ping pong a tutti.

venerdì 7 agosto 2009

Sabato 08 Agosto karaoke

Tutti i pongisti sono invitati Sabato 08 Agosto (domani!) a Rossiglione Superiore per la serata di Karaoke....come sempre ad ospitarci sarà la "Nostra" Susanna. Si inizia alle ore 18.00 con il solito aperitivo.
Vi aspetto.
........Sempre che qualcuno visiti ancora il sito!!!
SuperMario

domenica 26 luglio 2009

21^ edizione "Costa fiorita"


Anche quest'anno il "Nostro" piccolo torneo all'aperto ha riscosso ottimi consensi ed ha avuto un altissimo tasso tecnico in tutte e tre le categorie; Iniziando dalla prima serata, dedicata agli "Under 21", che ha visto primeggiare il figlio d'arte Andrea Lombardo dopo una combattuta finalissima su Attilio Macciò (ottimo elemento del corso da me tenuto a Tagliolo); Terzo lo "spumeggiante" Mattia Trenkwalder (e anche in questo caso la "parentela" ha avuto il suo peso!) che ha prevalso su un altro "corsista": Corrado Sciutto. La cosa bella è comunque stata (oltre la grande sportività) che ogni partecipante, potenzialmente, poteva arrivare in finale. La seconda serata, dedicata ai Non tesserati, è stata dominata dagli ex tesserati Saoms, Marco Lerma e Marco Cazzulo (rispettivamente primo e secondo) che hanno concesso veramente poco agli altri contendenti (oh......hanno giocato nella Saoms eh!!!) seppur di grande esperienza, come il Novese Enzo Lo Gioco (terzo) o astri emergenti, come Filippo Rainoni di Trisobbio. Fuori dai premi altri ottimi elementi come Mauro Angioletto, Angelo Maghini, Massimo Poggio, Roberto Busetti e Andrea Lombardo, senza dimenticare l'exploit di Simona Crocco (giunta sino agli ottavi di finale). Ed eccoci alla serata più attesa, quella della "Formula Saoms". Dopo un agitato travaglio (iscritti e ritirati dell'ultima ora, trasloco dal bocciodromo all'oratorio e viceversa) il torneo ha preso il via con il sorteggio delle dieci coppie (per mano della graziosa Marika); Lo spettacolo è stato di altissimo gradimento, anche per i numerosi spettatori che hanno assiepato l'inusuale terreno di gioco, grazie a partecipanti di altissimo livello provenienti da Piemonte e Liguria. Alla fine a prevalere è stata, forse, la coppia meglio assortita composta da due esordienti la manifestazione e vale a dire: Gabriele Grano (3^ categoria tesserato quest'anno per il T.T. Ossola 2000) e Roberto Moretti (giocatore esperto del Finale ligure); Seconda un altra coppia "straniera" formata da un ottimo Andrea Beltrami (ho visto con piacere l'amico Satanasso in gran spolvero) e Nicolandrea Costa (Culmv Rum Genova); La terza posizione ha finalmente arriso ai colori Costesi grazie a "Zango" e "Cuore matto" (che oltre ai costi del viaggio hanno così diviso anche il gradino più basso del podio); Nei premi anche il nostro "Dinamitardo" in coppia con uno detentori della scorsa edizione, il Satanasso Stefano Beverini (l'anno scorso in coppia con "Fabi...one") che nonostante il buon livello individuale non son riusciti a creare l'amalgama vincente. Subito dietro altre due coppie che, sulla carta, potevano ambire al titolo: Enrico Canneva - Marco Saitta (Satanassi), Alessio Antonellini - Enrico Lombardo; Fuori nei rispettivi gironi eliminatori giocatori "extralusso" come Roberto Grano (Ossola 2000), in coppia con Angelo Cannarella (Alessandria), Luciano Piccinini (Alessandria), con il Novese Fabio Corbia, Vittorio Gualeni (Alessandria) a cui è capitato il volenteroso Marco Lerma e Stefano Bergamini (Derthona), in coppia con il nostro Marco Cappelletti. Al torneo, inizialmente come iscritto e in seguito da spettatore era presente il buon seconda categoria Ligure Francesco Barbieri (per l'occasione si è dedicato prettamente al... Calcio balilla, per finire a birra, pizza e tante risate) al quale, coadiuvato da "Henry", ho provato a far la corte (è stato il simpatico Francesco ad aprire la strada dicendo che a lui piaceva giocare in squadre molto sanguigne, nelle quali qualche sano bestemmione era concesso.....così mi sono offerto come suo "blasfemo" personale!!!). In serata c'è stata anche la consegna ufficiale della maglia Costese al neo acquisto Paolo Barisone. Nel siparietto post torneo, dedicato alle sfide a calcetto, ho vendicato la "sporadica" sconfitta della passata edizione, subita in coppia con "Dinamite", per mano di "Cuore matto" e "Clint", con una schiacciante vittoria sul "cantante" ed il "Buso". A proposito di quest'ultimo, com'è andata la sfida a tennis del nostro "Zango"? Salutoni ai soliti psico-labili.

Blog SAOMS...nuova veste grafica...

Ciao a tutti...in occasione dell'arrivo della nuova stagione agonistica, e quindi anche del primo compleanno di questo blog aperto da me e cresciuto grazie alla vostra abbondante e calorosa partecipazione, ho deciso di provare a dare un nuovo aspetto a questa creatura!!
Sulla falsa riga delle divise societarie ho cambiato leggermente a livello cromatico il logo e la struttura dei post...ho trovato inoltre opportuno inserire il simbolo della SAOMS di Costa d'Ovada e un piccolo scudetto che, in ogni caso, la SAOMS ha conquistato per mano mia e di Zango qualche anno fa e che rimarrà nell'albo d'oro e nel cuore nostro e di tutta la società!!
Detto questo, se non vi piacesse il nuovo aspetto o altro fatemelo sapere...ad eliminare il "lifting" ci metto un secondo!!
Per il resto i link delle squadre e le schede degli atleti della SAOMS torneranno a breve...magari anch'esse un po' rinnovate!
A presto ragazzi...e forza SAOMS!!

lunedì 20 luglio 2009

Policoop: girone equilibrato...ma non male!!!

Sono usciti stamattina i gironi per la C1 della prossima stagione e la SAOMS è stata inserita nel girone E con:

- T.T. Vigevano (Fassina M., Casaschi L., Montanari)
- T.T. Alessandria (Rangone, Antoni, Ferraioli, Benzi, Armano, Piccinini)
- T.T. Casale (Puccini S., Puccini F., Botta)
- T.T. Alba (Demichelis G., Demichelis P., Vernassa, Foglia)
- T.T. San Fruttuoso (Castellano, Peratti, Donato...)
- T.T. Arma di Taggia (fratelli Francia?, Martolini, Guglieri)
- T.T. Refrancorese (Nucibella, Bianco, Bettiol, Perri)
- T.T. SAOMS Costa d'Ovada (Zanchetta, Marocchi, Barisone, Caneva, Canneva)

A prima vista il girone sarà molto equilibrato, io ho fatto delle ipotesi sulle formazioni che comunque da varie indiscrezioni direi che all'incirca saranno queste...è tutta da giocare, a mio parere siamo davvero una squadra molto equilibrata che lotterà tutte le partite e che potrebbe tranquillamente essere nel gruppo di testa fino al rush finale.
Vedo forti il Vigevano (l'arrivo di Lorenzo gli da qualcosa in +), la Refrancorese (Nuci è da 3 e gli altri sono tutti ostici) e, se giocano i due Francia, anche l'Arma è proprio tosta.
Da valutare anche l'Alba...sono sempre duri loro (anche a bere birra eh eh!!) e con i due fratelli diventano temibili.
Un po' più sotto vedo invece Alessandria (solo Rangone), il Casale (anche se sempre rognoso!!) e il San Fruttuoso dove ritroviamo il buon Castellano (spettacolo...!!) ma che può essere una squadra un po' più semplice.
Insomma, concludendo, bel girone...sarà molto avvincente, il fatto di essere in 8 fisicamente e psicologicamente può essere vantaggioso e non vedo squadre ammazza campionato. Inoltre abbiamo evitato la corazzata CUS e il solidissimo Moncalieri!!
Son soddisfatto...ora sotto con gli allenamenti che il 3 ottobre si comincia...in campo...e dato che andiamo ad Alba anche per il super aperitivo post partita!!!
Ciao a tutti fanciot...e FORZA SAOMS!!!

domenica 5 luglio 2009

SAOMS......Saremo famosi!!!


Splendida serata al "Sole Luna", dell'amica Susy, con buona parte dei protagonisti della Saoms in onore al nostro grandissimo "Dinamitardo" (vedi compleanno e passaggio a terza categoria). La serata è scivolata via in un clima davvero magico tra aperitivi (Cuore matto, com'era lo Spritz?), bocconcini (preparati dalle sapienti manine di Susanna e Sabrina), torta, spumante e.......tantissima allegria. Filo conduttore della serata è stato il Karaoke di "SuperMario" (per l'occasione si è riunito il Duo DaMa formato con il Grande Danilo) che ha reso possibile l'esplosione canora dei festanti-pongisti. In chiusura di serata avevo preannunciato, su questo blog, una speciale classifica ma a pensarci bene, dopo le impeccabili performance di Enzo e Maria Luisa, "Noi" siamo stati, chi più chi meno, un po tutti ridimensionati e quindi, al massimo, si sarebbe lottato per un terzo posto, mi è sembrato ovvio quindi un ex-aequo tra: "Pagellatrice" Simo (grande interprete di Tosca, Mina e Mia Martini alle quali ha aggiunto Malika Ayane), "Dinamite" Dany (Grignani è il suo pane senza dimenticare il Nico Di Palo dei New Trolls in Miniera), "Zango" Paolino (melodico classico che spazia da Baglioni a De Andrè passando per Capossela), "Cuore Matto" Andre (finalmente il ritorno sul palco.....impreziosito da alcune chicche tipo Cara ti amo e Il gorilla). Si ringrazia la "Torcida" di Tagliolo che per l'occasione ha trasferito tamburi e trombe a Rossiglione e come sempre è stata vicinissima al gruppo (chissà qando sentirò cantare "Lucianone", "Lucianina", "SanSonia" e Marzia...citando solo i presenti alla serata). Tutto questo comunque è stata solo una prova per programmare un avvenimento "più importante" (lo sappiamo solo Dinamite e dio.....ah ho fatto un errore volevo dire...ed io!!!). Alla prossima psico-labil-cantata.

venerdì 3 luglio 2009

Torneo di Costa...


Come di consueto arriva l'estate ed arriva anche il nostro mitico torneo di Costa. Quindi il 22/23/24 luglio tutti presenti per questo evento che regala sempre delle belle serate di tennistavolo e di allegria.
Non sto a spiegarvi come funziona il torneo perchè su questo blog dovremmo saperlo tutti...mi raccomando tutti presenti (quest'anno ci sono anch'io...e olè!!!).
Ciao a tutti e forza SAOMS...

lunedì 29 giugno 2009

GRAZIE A TUTTI .. DI TUTTO!!

Anche l'ultima speranza si è frantumata; i tentativi fatti fino a domenica sera di costruire una c2 ad Ovada non hanno portato a nulla di concreto.
Mettendo fine alla telenovela quindi Marco si è accordato con Refrancore ed io aspetto una chiamata dalla società astigiana, come vi ho raccontato correttamente nella riunione.

Che Dire????
Che nel momento in cui ho riconsegnato il borsone e la maglia mi è salito un magone micidiale.. chi non ha giocato qui non può capire cosa significa.. il calore della Saoms!
Arrivederci amici miei, arrivederci.
Grazie perchè ho ricevuto INFINITAMENTE di più di quel poco che ho dato ... umanamente e sportivamente parlando..
.. grazie a TUTTI .. DI TUTTO!!
IL primo tifoso... Gian

SORPRESA...

Ciao ragazzi, come state? Questo post vuole essere, oltre che di saluto a tutti voi, una sorpresa (titolo docet) al vostro amico, nonchè mio ormai storico consorte, Dany perche oggi è il suo COMPLEANNO e so che gli farà piacere condividerlo con tutti voi!!!
Inoltre cade anche a pennello per me per fargli i complimenti per il suo passaggio nella terza categoria (sperando che sia un po' più duratoro dello scorso...ehehehe!!!) che, mai come quest'anno è stato davvero meritato!

Infine vi accenno che pensavamo di festeggiare questo sabato 4/07 da Mario a Rossiglione (la serata è confermata?) tanto per stare un po' in compagnia, in tutti i casi ci sentiamo a voce!

Un saluto ed un abbraccio a tutti!!