domenica 11 dicembre 2011

Vietato l'ingresso ai deboli di cuore





Ancora una volta si sapeva che la partita contro vercelli non sarebbe stata una passeggiata, ma ormai l'andazzo della stagione è chiaro: se non si gioca al 110% si rischia contro tutti. Forse in questa partita più che mai si è visto che può succedere veramente di tutto, ma cerchiamo di mettere un po' di ordine.
Si apre il sipario e Ivo sr inizia alla grande con una vittoria convincente, 3-0 e il primo punto è nostro.
Canneva - Toraldo è un match tiratissimo e il 3-0 per gli ospiti è frutto di un 11-9, 12-10 e 11-9, i parziali dicono da soli quanto sarebbe bastato per rigirare la frittata.
Ivo jr, schierato come forte, questa volta inizia con una stecca, l'esperto garavaglia si comporta come farebbe juliana moreira con bruno vespa: non gliela fa nemmeno vedere. 3-0 senza pietà.
Il blitzkrieg di Toraldo ha successo e il vercellese riesce ad espugnare il fortino di Ivo sr che cede non senza lottare, siamo sotto 3-1.
Ivo jr non riesce a riprendersi dalla batosta precedente e si fa prendere a pallate da blancussi che trova il ritmo giusto e la saoms vacilla 4-1.
Il presidente non ci sta, non patisce il puntino di garavaglia e splende più di mille soli dopo il 3-0 finale.
Sulla carta il big match della giornata è Toraldo - Ivo jr che non tradisce le aspettative: cinque set tiratissimi con punti da dieci scambi di media e finalmente, anche se tardi, Ivo jr si fa parzialmente perdonare le prestazioni precedenti un po' sottotono.
La dea della fortuna sembra essersi accorta di noi e gli ultimi match sono alla nostra portata, ci crediamo e vogliamo vincere.
Purtroppo la volontà non basta e dopo aver eretto l'ennesimo muro di tagli firmato Ivo sr, dobbiamo capitolare. Il 5-3 finale non ci fa troppo male , siamo ancora nella zona buona della classifica. Dai, fanciòt, ci sono ancora tante battaglie, la guerra è ancora lunga.


Ivo sr 6.5: porta a casa un bel puntone, le sconfitte successive ci possono stare, le mura si possono ricostruire, bisogna tenere duro. resistere, resistere, resistere.

Canneva 6.5: sontuoso nella sua vittoria, la sconfitta con toraldo non è peccato mortale e sul 4 pari chissà cosa sarebbe potuto succedere. Attendista.

Ivo jr 6.5: le ultime prestazioni lasciavano sperare qualcosa di meglio, entra in campo alle sette di sera, decisamente troppo tardi. L'impresa contro toraldo vale la sufficienza piena. Tony Manero.

1 commento:

Maro_Dina ha detto...

Eeeeh caro Ivo è dura la vita...porca vaccaccia!!! Però, anche se non vi ho visto so che avete venduto cara la pellaccia!! Avanti che ce la si fa!!! Duuuuuuuuuuri!!