domenica 22 gennaio 2012

Quel pomeriggio di un giorno da cani






Si parte con la consueta carica, si cerca all'interno del gruppo la forza per poter trovare un risultato importante. E si perde 5-1.
Si inizia benissimo col presidentus che ha la meglio di un Mazzoni che non riesce a contrastare i precisi attacchi graffianti del nostro.
Dalla seconda partita in poi entra in scena la legge di Murphy: se qualcosa può andar male, stai tranquillo che male andrà. Nulla voglio togliere al valore degli avversari, sia chiaro, ma gli avversi numi hanno sicuramente contribuito al risultato finale.
Ivo jr parte benissimo contro un Macaluso poco preciso e va due a zero e 10 8 nel terzo set; ovviamente finirà 3-2 per il Novarese.
Ivo sr deve arrendersi di fronte ad un giovane Dalla Palma in fase di crescita che non lascia molto spazio alle giocate del nostro baluardo. 3-1 per Novara.
Ivo jr parte con la voglia di riscattare la sconfitta patita nella gara precedente e va due a zero e 10-8 al terzo set. Ovviamente perderà 3-2 dopo un tracollo verticale. Merda.
Dalla Palma trova un degno avversario nel nostro presidentone che prova ad arginare i top che arrivano da tutte le parti: la sua buona volontà e le sue belle giocate purtroppo non basteranno per portare a casa il punto e siamo ad un passo dalla sconfitta che si realizza con l'affermazione di Macaluso sul nostro Puppo dopo una partita altalenante ma che alla fine vede uscire vincitore il mancino arrotatore. Poche considerazioni: era difficile vincere, ma in almeno due match siamo andati come non mai ad un soffio dal ribaltare completamente la frittata. Teniamo duro e andiamo avanti, ce la possiamo fare.

Numeri:

Canneva 7;lucido, concentrato e proficuo. Presidenziale.
Ivo jr 5; la media tra il 7.5 dell'inizio e del 2 finale, inizia benone, tonico, aggressivo, concentrato. Ad un passo dalla cima cede di schianto ed è solo buio. Dark.
Ivo sr 6; leggermente più falloso di come ci ha abituato e meno preciso in fase offensiva: quisquilie. Pinzillacchero.

ps in trance post agonistica, post tagliatella, post arrosto e post coniglio mi sono attribuito due match points contro macaluso assolutamente inesistenti. Perdonatemi, il senso resta invariato. Vi giuro che nel film prodotto dalla mia mente c'erano eccome.

3 commenti:

Maro_Dina ha detto...

Mi accodo al monito finale del buon Ivo...teniamo duro tutti che abbiamo tutte le possibilità di far bene e toglierci dalla m....dai guai!! Forza fanciòt!!

Henry ha detto...

Ma quello della foto è Macaluso da magro? Eh eh ci assomiglia davvero.
Durissimi.... Concentrati. Manteniamo la serenità è sovvertiremo qualche pronostico e anche la legge di Murphy (cazzo!!). Ci vediamo ad allenamento. Ora e sempre FORZA SAOMS. Ciao ciao.

Henry ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.